daniel holgado cev moto3

CEV Moto2/3: gran finale a Valencia, Holgado prepara la sua festa

Ultimo round del CEV 2021 a Valencia, in ballo ancora il titolo Moto3. La presentazione e gli orari, diretta delle gare su Sky Sport MotoGP.

17 novembre 2021 - 11:57

Tra pochi giorni calerà il sipario anche sulla stagione 2021 del FIM CEV Repsol. Se il re dell’Europeo Moto2 è stato già deciso, con Fermín Aldeguer netto campione, i giochi sono ancora aperti per quanto riguarda il Mondialino Moto3. Daniel Holgado ha mancato il match point a Misano, un errore in gara che certamente sarà una carica in più per l’ultimo evento della stagione a Valencia. Ben due le corse in programma per chiudere i conti prima del passaggio mondiale, contro l’unica per l’Europeo. Tre competizioni visibili il 21 novembre in diretta su Sky Sport MotoGP.

Moto3

Daniel Holgado al comando, David Muñoz a -26, Ivan Ortolá a 43 punti di ritardo. Sono questi i ragazzi matematicamente rimasti per il titolo del Mondiale Junior. Ma di certo l’alfiere Aspar non ha nessuna intenzione di sbagliare di nuovo. Non saranno gli unici da osservare: attenzione anche a Joel Kelso, 4° e con due vittorie a referto, o Scott Ogden, 5° anche lui vincente nella prima corsa a Jerez. Con David Salvador, una top 6 di ragazzini promossi nel Mondiale 2022, assieme ad altri a seguire un po’ più indietro. Dei nostri portacolori, il miglior rimane sempre Luca Lunetta: dopo l’ottimo sesto posto ottenuto a Misano, vedremo se riuscirà a limare ancora il miglior piazzamento stagionale. Ricordiamo che ci sarà anche Matteo Bertelle con Team MTA, mentre SIC58 Squadra Corse ritrova Harrison Voight, per la prima volta dal pauroso incidente di inizio anno che ha condizionato tutta la sua stagione. Da segnalare l’esordio di Rossi Attila Moor, 14enne americano-ungherese giunto 3° in Northern Talent Cup. Arriva la sua prima occasione in questo campionato in sostituzione di Marcos Ruda.  

Moto2

I giochi sono ormai chiusi con Fermín Aldeguer campione, ma occhio ad Alonso López. Dopo la prima sudata vittoria in campionato a Jerez, sicuramente tenterà il bis e senza troppi problemi di classifica, visto che Lukas Tulovic 3° è a -82. In generale possiamo dire che è una classifica generale dalle posizioni piuttosto consolidate, ma non per questo i piloti saranno meno battaglieri, anzi. C’è un’ultima gara da disputare, tutti i ragazzi al via vorranno ben figurare, come i due italiani che si aggiungono a Mattia Rato. In lista per la classe Superstock il 28enne pesarese Luca Ottaviani, veterano del CIV Supersport con varie presenze mondiali nelle derivate di serie. Oltre a lui, anche Sebastiano Christian Faraci, catanese classe 2002, al via in Moto2 con SF Racing (con cui ha corso Alessandro Zetti fino al 2° round a Portimao).

Gli orari 

Come detto inizialmente, la diretta di queste ultime gare dell’anno è garantita anche da Sky Sport MotoGP. In questo fine settimana c’è anche il gran finale del Mondiale Superbike, ma in Indonesia. La grande differenza di fuso orario permette quindi la copertura televisiva anche delle ultime due corse Moto3 e della gara unica Moto2 del CEV al Circuit Ricardo Tormo.

Foto: fimcevrepsol.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

sergio garcia moto3

Moto3, Sergio García: “Nuovi limiti d’età? Alla lunga ne saremo grati”

Moto2 Supersport

Moto2, Baldassarri pronto a lasciare e approdare in Supersport con MV?

motogp

MotoGP guida il futuro: gli obiettivi di una tecnologia ecosostenibile