Sepang

Presentata la 8 ore di Sepang del FIM EWC: sarà una Suzuka-bis

Piloti del Motomondiale al via, presenza di squadre ufficiali della 8 ore di Suzuka per un evento imperdibile: così si presenta la 8 ore di Sepang 2019.

30 luglio 2019 - 13:11

Vi siete emozionati a seguire la 8 ore di Suzuka? Bene: il 14 dicembre prossimo sarà concesso il bis. L’inaugurale edizione della “Sepang 8 hours” del FIM EWC a tutti gli effetti si pone come una riedizione della maratona Endurance del Sol Levante. I rumors dei mesi scorsi hanno trovato conferma nel corso della presentazione ufficiale dell’evento tenutosi oggi a Kuala Lumpur. Qualche spunto? L’attesa partecipazione dei Factory Team delle case costruttrici abitualmente impegnate alla 8 ore di Suzuka, di piloti del Motomondiale, della sfida di Hafizh Syahrin che nello stesso weekend correrà nelle 2 e 4 ruote. Un evento, sulla carta, che si prospetta… memorabile.

NUOVI ORIZZONTI PER IL FIM EWC

Annunciata lo scorso anno proprio in occasione della 8 ore di Suzuka, l’inaugurale edizione della 8 ore di Sepang avrà luogo sabato 14 dicembre 2019 in qualità di secondo appuntamento stagionale del Mondiale Endurance FIM EWC 2019/2020. L’evento, fortemente voluto dal promoter Eurosport Events, amplierà gli orizzonti delle corse motociclistiche di durata, presentandosi come una pietra miliare nella storia della specialità. Valevole per entrambe le classi dell’Endurance (EWC e Superstock), la 8 ore di Sepang potrà contare sull’investitura ufficiale di Mobilityland, società che per conto di Honda gestisce gli impianti di Suzuka e Motegi. Di fatto si tratterà di un evento co-promosso e co-prodotto, proprio per rendere Sepang una… Suzuka-bis.

8 ORE DI SUZUKA-BIS

La 8 ore malese rappresenterà la prima tappa della marcia di avvicinamento alla “gara delle gare“. Per invogliare il maggior numero di squadre e piloti a prender parte alla corsa, Sepang sarà una sorta di gara di qualificazione alla 8 ore di Suzuka, con 26 posti nell’entry list 2020 in palio, così ripartiti: per i primi 20 sul traguardo, più 6 per i migliori 3 team “del Sud Est asiatico” classificatisi rispettivamente nelle classi EWC e Superstock. Per questo motivo tanti top team dell’All Japan Superbike confermeranno da qui alle prossime settimane la propria partecipazione all’evento, “Factory Team” compresi. La ragione? Alla 8 ore di Suzuka 2020, tra gli squadroni ufficiali, solo Kawasaki ha il posto assicurato…

PILOTI MOTOGP AL VIA

Squadre, ma anche piloti. Collocata in pieno dicembre senza annoverare concomitanze con MotoGP o World Superbike, l’intento è di accogliere alcuni top rider dei principali due campionati motociclistici internazionali al via. Razlan Razali, boss del Sepang International Circuit e fautore del progetto Petronas SRT Yamaha in MotoGP, ha confermato l’impegno della “sua” squadra al via della 8 ore, possibilmente con Fabio Quartararo e Franco Morbidelli. Confermato ai nastri di partenza l’idolo di casa Hafizh Syahrin: nello stesso weekend sarà al via della 8 ore di Sepang (con un team da annunciare) del Mondiale Endurance Moto, ma anche del FIA WTCR, il Mondiale Turismo auto organizzato sempre da Eurosport Events.

CONCOMITANZA FIM EWC-FIA WTCR

Per l’appunto Sepang offrirà un “Super Week-end” per gli appassionati del Motorsport. Dopo l’esperimento dello scorso mese di maggio allo SlovakiaRing, nuovamente nel medesimo fine settimana correranno FIM EWC (moto) e FIA WTCR (auto). La 8 ore motociclistica andrà in scena nella giornata del sabato con le qualifiche il giovedì, a giorni alterni rispetto alle vetture turismo. Il top per celebrare il 20esimo anniversario dall’inaugurazione del Sepang International Circuit…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

8 ore di Suzuka

6 team ammessi di diritto alla 8 ore di Suzuka 2020: ecco come

Davide Gerosa

Davide Gerosa, Pirelli: “Titolo mondiale EWC? Una grande emozione”

No Limits

FIM EWC: No Limits al Bol d’Or con Scassa, Dupuy e Kremmer