8 ore di Suzuka

8 ore di Suzuka 2020: da 70 a 65 team al via

Per l'edizione 2020 la 8 ore di Suzuka accoglierà un massimo di 65 team al via rispetto ai canonici 70. Entry List definita in base ai "Suzuka Try Out".

23 gennaio 2020 - 11:06

Può sembrare una notizia di poco conto, ma in realtà si tratta del risultato di un processo studiato e sviluppato nel corso degli anni. La 43esima edizione della 8 ore di Suzuka in programma il 19 luglio prossimo accoglierà non più un massimo di 70 squadre, bensì 65. Un numero al ribasso, voluto dagli organizzatori per svariate ragioni.

QUALITÀ

La decisione di ridurre a 65 il numero massimo di squadre al via è frutto di una mera constatazione dei fatti. Sebbene le richieste d’iscrizione non rappresentino un problema (per l’edizione del quarantennale si è sfiorata quota 100…), effettivamente al via 70 team non si sono visti negli ultimi anni. La 8 ore di Suzuka, in quanto “Grand Finale” del Mondiale Endurance FIM EWC, sta ulteriormente innalzando l’asticella. Complice anche il tempo limite di qualificazione per pilota (attuale 108 %, dalla stagione 2020/2021 sarà il 107 %), si punta più sulla qualità.

CRITERI

Qualità a scapito della mera quantità, in sostanza, anche se si tratta di un “taglio” di sole 5 squadre. Inoltre, da quest’anno, il comitato di selezione si riserva di accettare o meno l’iscrizione di alcuni team in base ai piloti che schierano attraverso un complicatissimo calcolo (qui spiegato nel dettaglio). Tutto, chiaramente, per elevare il livello di partenti tra squadre e piloti.

TRY OUT

Da un triennio a questa parte inoltre prender parte alla “gara delle gare” è più difficile del previsto. Per guadagnare il diritto di correre bisogna superare i cosiddetti “Suzuka Try Out“, una serie di gare qualificazione dove le squadre sono obbligate a fare risultato. Alle 6 squadre ammesse in virtù dei risultati dell’edizione 2019, si sono aggiunti 12 posti assegnati alla 8 ore di Sepang (qui trovate l’elenco e relativa spiegazione). Prossime gare di qualificazione a Suzuka tra l’All Japan Superbike e Sunday Road Races, con i restanti posti definiti in base ai team permanenti del FIM EWC (massimo 20) o scelti dal comitato di selezione. Raggiungere quota 65 non sarà mai un problema…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kawasaki

Rea, Lowes e Forés con Kawasaki alla 8 ore di Suzuka 2020

24 ore

Cambia (ancora) data la 24 ore di Le Mans Moto

Le Mans

24h Le Mans decisiva per il titolo FIM EWC: i precedenti