edwin straver dakar 2020

Dakar: Edwin Straver, condizioni invariate. Attività cerebrale non al 100%

Non ci sono novità positive sulle condizioni di Edwin Straver, protagonista di un incidente nella penultima tappa della Dakar.

19 gennaio 2020 - 16:25

Non migliorano le condizioni di Edwin Straver, il motociclista protagonista di un importante incidente nel corso della tappa numero 11 della Dakar 2020. Il pilota olandese rimane ricoverato all’ospedale di Riyadh sempre in condizioni critiche. Successivi esami svolti dal personale della struttura hanno rilevato non una, ma purtroppo varie vertebre cervicali fratturate, oltre ad un’attività cerebrale non al 100%.

I genitori, la sorella, la compagnia ed alcuni amici del 48enne hanno raggiunto in questi giorni la capitale saudita. “Edwin rimane in condizioni critiche” ha ammesso brevemente la fidanzata Anja. “Dobbiamo aspettare e vedere come si sviluppa la situazione.” La speranza è che lo sfortunato pilota olandese riesca a riprendersi. Questa edizione della Dakar ha già avuto una sua vittima, il portoghese Paulo Gonçalves.

La competizione era ormai quasi alla fine, quando è arrivata la notizia. Straver, campione ‘Original by Motul’ nel 2019, era nuovamente al via in questa categoria, che non prevede assistenza tecnica per tutte le tappe. L’incidente (a circa 50 km/h) è avvenuto tra il primo ed il secondo waypoint. Il pilota è rimasto in arresto cardiaco per circa dieci minuti, prima di essere rianimato e trasportato in ospedale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

dakar 2020

Dakar, “una pioggia di idee” per migliorare la sicurezza dei piloti

edwin straver dakar 2020

Dakar 2020, un altro lutto: Edwin Straver non ce l’ha fatta

ricky brabec dakar 2020

Dakar: Ricky Brabec&Honda, scritta la storia nel ricordo di Gonçalves