dakar 2020

Dakar 2020: Seconda tappa, Super Marathon da Al Wajh a Neom

Motociclisti pronti per la seconda tappa, la più corta dell'intera Dakar, con 367 km di percorso cronometrato. Toby Price l'uomo da battere.

5 gennaio 2020 - 19:39

La seconda tappa della Dakar 2020 è decisamente la più breve, con 393 km in totale da percorrere. Parliamo però di una speciale di 367 km. Contiamo quindi appena 26 km di collegamento prima del percorso cronometrato, raggiungendo anche un’altezza di 400 m. I piloti al via incontreranno principalmente terreno e ghiaia, pochi invece i tratti sabbiosi, nessuna duna.

Non sarà comunque una tappa semplice per i motociclisti, ma la vera sfida sarà una volta concluso il percorso. Super Marathon infatti sta ad indicare che per i piloti Elite (i primi 25) le riparazioni potranno essere effettuate in un arco di tempo di massimo 10 minuti. Servirà quindi non forzare troppo per evitare danni importanti ai mezzi, che quindi difficilmente potrebbero essere sistemati.

L’uomo da battere è Toby Price, che ha conquistato il successo nella prima tappa con poco più di due minuti di vantaggio su Ricky Brabec e Matthias Walkner. Il campione in carica si è imposto nonostante tre forature ed il roadbook KO nei primi 15 km di speciale. “Non una grande partenza, ma il rally è molto lungo. Siamo in forma ed il feeling con la moto è ottimo.”

Dakar 2020: tappe, protagonisti e speciali TV

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dakar, presentata l’edizione 2021. Date, percorso e novità

dakar 2020

Dakar, David Castera: “L’edizione 2021 si farà, ma con misure speciali”

dakar 2020

Dakar, “una pioggia di idee” per migliorare la sicurezza dei piloti