Liam Delves

CDH Racing raddoppia nel British Superbike con Liam Delves

Accanto al riconfermato Josh Owens, il team Rapid CDH Racing porterà in pista una seconda Kawasaki nel British Superbike 2022 per Liam Delves.

29 novembre 2021 - 17:21

Rinnovato l’accordo con Josh Owens, il team Rapid CDH Racing raddoppia per il British Superbike 2022 scommettendo su Liam Delves. Il ventunenne motociclista britannico debutterà nel BSB con la seconda Kawasaki Ninja ZX-10RR della compagine di Dean Hipwell, effettuando il grande salto dalla Stock 600 d’oltremanica.

DEBUTTO NEL BSB

Liam Delves nel 2021 ha infatti corso nel Pirelli National Junior Superstock Championship, la Stock 600 britannica. Con una Kawasaki Ninja ZX-6R ha concluso sesto in campionato, ottenendo due podi al culmine di una stagione vissuta in ascesa, suggellata dal 2° posto di Gara 1 nel conclusivo round di Brands Hatch. Senza alcuna esperienza con una 1000, debutterà nel BSB ben consapevole che si tratterà di un percorso in salita.

LE PAROLE DI DELVES

Correre in Superbike è sempre stato un mio sogno“, ha ammesso Liam Delves. “Devo ringraziare Dean (Hipwell) e tutta la squadra per aver creduto in me. Adesso sono impaziente di iniziare con i primi test. So che non sarà facile, ma metterò tutto me stesso in gioco, dentro e fuori la pista“. Dean Hipwell, titolare Rapid CDH Racing, ha riaffermato la filosofia della sua struttura. “Lo stampo che vogliamo dare alla nostra squadra è di aiutare i giovani talenti all’esordio nel BSB. Dopo Josh, siamo pronti a farlo anche con Liam, aiutandolo a crescere nel corso della prossima stagione“.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tarran Mackenzie

Tarran Mackenzie, 2022 in salita: cade e si infortuna

Superbike

FS-3 Kawasaki: linea verde per vincere nel British Superbike 2022

British Superbike 2022

British Superbike 2022: confermate le 3 gare a weekend