Gino Rea

Gino Rea lascia il team Bike Devil Racing del British Superbike

Si conclude la collaborazione tra Gino Rea ed il team Bike Devil Racing dopo un difficile esordio stagionale nel BSB vissuto a Donington Park National.

17 agosto 2020 - 18:45

Archiviato soltanto il primo di sei round previsti dalla stagione 2020, si conclude la collaborazione tra Gino Rea ed il team Bike Devil Racing. Il Campione Europeo Superstock 600 2009, già con la squadra di Dave Tyson in diversi round 2019 in sella ad una MV Agusta F4, ha annunciato questo divorzio alla vigilia del secondo appuntamento stagionale previsto questo weekend a Snetterton.

DIVORZIO

Per ragioni che hanno condizionato il nostro tempo trascorso insieme, ho preso la decisione di lasciare il Bike Devil Racing Team successivamente al primo round del BSB 2020“, si legge nella nota. “Auguro il meglio alla squadra per il futuro e li ringrazio per l’opportunità concessami“. Gino Rea aveva esordito nel British Superbike 2018 con il team OMG Racing, accordandosi con il Bike Devil Racing per qualche gara a partire dalla seconda metà del 2019. In sella ad una MV Agusta era riuscito a mettersi in mostra soprattutto a Cadwell Park, lottando per la top-10.

BIKE DEVIL RACING

Originariamente quest’anno Gino Rea doveva correre con il Bike Devil Racing in sella ad una Ducati Panigale V4 R. Le problematiche dovute all’emergenza COVID-19 hanno imposto alla squadra di accantonare questo progetto iniziale, passando ad una Kawasaki Ninja ZX-10RR. Diverse problematiche registratesi nel corso delle prove hanno condizionato il weekend di Donington Park, con Rea chiamato a tre gare di rimonta.

FUTURO

Il team Bike Devil non ha ancora comunicato il nome del pilota che sostituirà Gino Rea. Quest’ultimo, tuttavia, si concentrerà sul FIM EWC con le imminenti 24 ore di Le Mans (29-30 agosto) e Bol d’Or (19-20 settembre) dove difenderà nuovamente i colori del Wojcik Racing Team.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bradley Ray

Bradley Ray con Rich Energy OMG Racing BMW per il BSB 2021

Tommy Bridewell

Tommy Bridewell rinnova con Moto Rapido Ducati per il BSB 2021

McAMS Yamaha

McAMS Yamaha rinnova con O’Halloran e Mackenzie per il BSB 2021