Superbike

Mackenzie vince una volata a 5 del British Superbike a Snetterton

Mackenzie, Bridewell, O'Halloran, Brookes, Jackson: così Gara 1 del British Superbike a Snetterton con la top-5 in meno di 1" per un finale al photofinish.

4 settembre 2021 - 18:23

Dodici giri di una gara che ha offerto tutto, in puro stile British Superbike. Sorpassi, colpi di scena, cadute eccellenti ed un finale in volata con la top-3 racchiusa in soli 95 millesimi di secondo, con in coda anche il quarto ed il quinto a meno di 1″ dal vincitore. In una contesa a tratti caotica dov’è successo davvero di tutto, Tarran Mackenzie può festeggiare il terzo successo stagionale, dovendo tuttavia sudare le proverbiali sette camicie. Vuoi per rimediare ad un proprio errore all’ultima curva, vuoi per contestualmente contenere gli assalti di Tommy Bridewell (2° in rimonta a 0″069) e del proprio compagno di squadra Jason O’Halloran. Un finale pirotecnico con il lotto dei protagonisti che si estende anche a Josh Brookes e Lee Jackson, a braccetto a loro volta in lizza per il podio.

GARA ROCAMBOLESCA

Può definirsi rocambolesca la prima di tre gare in programma del weekend di Snetterton, in primis per la serie infinita di colpi di scena. Da un Christian Iddon a terra al primo giro, ad un Glenn Irwin scivolato da leader alla Oggies proprio al giro di boa della contesa. Tutto questo per non parlare dell’episodio che ha visto sfortunato protagonista Gino Rea, caduto alla Bomb Hole non potendo evitare Andrew Irwin, rimasto piantato davanti a sé per un inconveniente tecnico.

VOLATA FINALE

Questa serie di vicissitudini stava comportando un finale “scontato”, con la coppia McAMS Yamaha in fuga con oltre 2″ di vantaggio su di un Tommy Bridewell in rimonta. La lotta interna, con Mackenzie in grado di sfilare O’Halloran alla staccata della Agostini all’ottavo giro, ha così favorito il riaggancio di TB46 e, in seconda battuta, di un ritrovato Brookes e Jackson nelle posizioni che contano con la Kawasaki. Ritrovatosi racchiusi in un fazzoletto, un intenso ultimo giro ha posto le basi per una super-volata finale, non la prima e non l’ultima che presumibilmente si vivrà in quel di Snetterton.

VERSO GARA 2

Complice lo zero di Christian Iddon, Tarran Mackenzie con questa vittoria consolida la seconda posizione in campionato e, chiaramente, insieme a Jason O’Halloran la qualificazione allo Showdown. In vista di Gara 2, tra gli osservati speciali figurano i Ducatisti: Bridewell scatterà dalla pole in virtù del giro più veloce in 1’47″245, mentre Brookes finalmente si è reso protagonista di una gara convincente, per la prima volta quest’anno là a giocarsi posizioni importanti.

2021 BENNETTS BRITISH SUPERBIKE

Snetterton 300, Classifica Gara 1

1- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 12 giri

2- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.069

3- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.095

4- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.559

5- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.866

6- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 6.560

7- Peter Hickman – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 6.855

8- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 7.832

9- Bradley Ray – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 9.696

10- Danny Buchan – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 14.732

11- Dan Linfoot – TAG Racing Honda – Honda CBR 1000RR-R – + 17.276

12- Xavi Forés – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 19.181

13- Storm Stacey – Team LKQ Euro Parts Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 19.248

14- Takumi Takahashi – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 25.555

15- Joe Francis – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR – + 28.237

16- Ryo Mizuno – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 33.878

17- Luke Stapleford – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 33.935

18- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 34.244

19- Kyle Ryde – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 35.548

20- Bjorn Estment – Powerslide/Catfoss Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 41.951

21- Brian McCormack – Roadhouse Macau by FHO Racing – BMW M 1000 RR – + 1’13.149

Su Corsedimoto.com in esclusiva web per la stagione 2021 gli highlights di tutte le gare del British Superbike, spazio TV in prima serata su Sky Sport MotoGP HD: l’annuncio ufficiale con tutti i dettagli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

O’Halloran vince Gara 3, sarà uno Showdown del British Superbike pazzesco

Superbike

Impresa di Mackenzie: da unfit alla vittoria nel British Superbike

Superbike

Irwin vince nello scontro McAMS Yamaha del British Superbike