Superbike

Conferma di Hickman nel British Superbike a Snetterton

Allo scadere Peter Hickman sigla il miglior crono delle FP2 del British Superbike a Snetterton, doppietta BMW davanti a Brookes con 12 piloti in 1".

3 settembre 2021 - 18:16

Il nuovo format dei weekend di gara introdotto quest’anno nel British Superbike vivacizza sempre più il venerdì di prove. In un finale “da qualifica” delle seconde libere sul tracciato di Snetterton 300, l’assalto al miglior riferimento cronometrico, oltre che ad uno dei 12 posti per la qualificazione diretta al Q2, ha proiettato nuovamente Peter Hickman in cima al monitor dei tempi. Al top nella mattinata, confermatosi ad alti livelli nel pomeriggio con il tempo di 1’47″074, sufficiente per regolare di soli 59 millesimi il rientrante Danny Buchan ed un plotone con i migliori 12 piloti racchiusi in meno di 1″.

ASSALTO AL TEMPO DI HICKMAN

Presentatosi sul tracciato di Norfolk con un bottino di due vittorie ed un secondo posto conseguito in quel di Cadwell Park, Hicky ha ribadito il buon momento del team FHO Racing BMW. Il best lap della sessione è frutto di un deciso assalto (con gomma nuova) al miglior tempo, in un finale dove la casa dell’Elica piazza un significativo 1-2 con Danny Buchan (SYNETIQ BMW by TAS) secondo. Fuori gioco a Cadwell Park per la commozione cerebrale subita nel precedente round di Donington Park, il mattatore del weekend di Knockhill ha ritrovato pronti-via il giusto feeling con la propria M 1000 RR.

OCCHIO A BROOKES

Se questi crono possono risultare interessanti in previsione delle qualifiche di domani, la notizia di giornata è un’altra. Nello specifico, un Josh Brookes in gran forma: mai così veloce, mai così costante nel rendimento in questa stagione. Terzo in graduatoria, di fatto il Campione in carica è stato il riferimento per ritmo-gara nel corso delle FP2 e, anomalia di questo suo inspiegabile 2021, punta di diamante Ducati. Tommy Bridewell (10°) si è qualificato per il Q2, non Christian Iddon sprofondato al quattordicesimo posto sul tracciato dove, lo scorso anno, vinse la sua prima gara in carriera nel BSB.

LOTTA PER IL Q2

La qualificazione per il decisivo Q2 ha eletto in sostanza i primi 12 piloti, tutti racchiusi in meno di 1″. Non manca Jason O’Halloran, quinto tra Lee Jackson (insieme a Rory Skinner, settimo, velocissimo con gomma nuova) e Glenn Irwin, con la top-10 che riporta anche la Suzuki grazie a Gino Rea. Solitamente in difficoltà il venerdì, anche Tarran Mackenzie è rientrato tra i Superpicks 12 del Q2 in compagnia di Bradley Ray (8°) ed Andrew Irwin (12°). Niente da fare per, tra gli altri, Ryan Vickers e Xavi Forés, entrambi costretti a passare domani per la tagliola del Q1.

2021 BENNETTS BRITISH SUPERBIKE

Snetterton 300, Classifica Prove Libere 1 + 2 *

1- Peter Hickman – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – 1’47.074

2- Danny Buchan – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 0.059

3- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.278

4- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.281

5- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.316

6- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 0.517

7- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.544

8- Bradley Ray – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 0.631

9- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.652

10- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.726

11- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.774

12- Andrew Irwin – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 0.897

13- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.171

14- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 1.223

15- Dan Linfoot – TAG Racing Honda – Honda CBR 1000RR-R – + 1.243

16- Xavi Forés – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 1.617

17- Joe Francis – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR – + 2.007

18- Storm Stacey – Team LKQ Euro Parts Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 2.638

19- Ryo Mizuno – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 2.839

20- Takumi Takahashi – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 2.879

21- Luke Stapleford – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.017

22- Josh Owens – Rapid CDH Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 3.277

23- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 3.383

24- Kyle Ryde – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 3.698

25- Bjorn Estment – Powerslide/Catfoss Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.215

26- Brian McCormack – Roadhouse Macau by FHO Racing – BMW M 1000 RR – + 6.090

* I primi 12 ammessi direttamente al Q2

Su Corsedimoto.com in esclusiva web per la stagione 2021 gli highlights di tutte le gare del British Superbike, spazio TV in prima serata su Sky Sport MotoGP HD: l’annuncio ufficiale con tutti i dettagli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

O’Halloran vince Gara 3, sarà uno Showdown del British Superbike pazzesco

Superbike

Impresa di Mackenzie: da unfit alla vittoria nel British Superbike

Superbike

Irwin vince nello scontro McAMS Yamaha del British Superbike