Supersport Aegerter

Supersport, prove Magny-Cours: Aegerter incontenibile, Caricasulo 2°

Il meteo per ora sorride alla Supersport, che ha ancora in Aegerter il suo dominatore. Caricasulo prova a impensierirlo, sfortunati Odendaal e Gonzalez

3 settembre 2021 - 17:38

Il tempo grazia la Supersport a Magny-Cours, ma il padrone rimane lo stesso. Dominique Aegerter è il più veloce al termine del venerdì di prove, mostrando un ritmo degno di nota candidandosi ancora una volta ad assoluto favorito per le due gare in programma. Alle sue spalle ritroviamo Federico Caricasulo, distante solo ventinove millesimi e apparso in gran palla in una pista dove in passato ha dimostrato di sapersi esprimere alla grande.

Tripletta GMT94 in top 5

Tripletta GMT94 dietro l’italiano, con Verdoia (wild card in terra di casa) a precedere i connazionali Cluzel e Debise. 6° posto per Tuuli, che si rivede nelle zone alte della classifica con la MV Agusta, seguito da Oncu, Bernardi e Oettl. Quest’ultimo è anche il primo pilota ad andare oltre il muro dell’1.41, seguito da Raffaele De Rosa che porta la propria Kawasaki a chiudere la top 10.

FP2 sfortunata per Odendaal e Gonzalez

Pomeriggio sfortunato invece per due protagonisti di questo campionato. Manuel Gonzalez è 11° dopo una mattina complicata, sovvertendo però le difficoltà della FP1 al pomeriggio dove è sembrato trovare di nuovo velocità. Lo spagnolo si è visto però cancellato un giro buono a causa di un errore che per altro ha compromesso decimi sul giro. A Steven Odendaal invece è andata peggio: il sudafricano ha terminato il turno anzitempo a causa di un incidente con Okubo.

La caduta di Steven Odendaal

Il pilota giapponese, uscendo dalla pit-lane, ha provocato la caduta di entrambi. Tra i due Okubo sembra avere avuto la peggio: Odendaal è rientrato prontamente al box, mentre Hikari è stato trasportato al centro medico per accertamenti. Tornando alla cronaca, 12° posizione complessiva per Kevin Manfredi che si mette davanti a Krummenacher, Frossard e Fabrizio. 16° posizione poi per lo sfortunato Odendaal, 17° il compagno di squadra Sebestyen. Gli altri italiano: 18° Taccini, 21° Fuligni, 30° Montella.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Superbike: Vierge-HRC lascia Sykes, Davies e Laverty senza scampo

Supersport

Supersport, Stefano Manzi con GMT94 per il round di Jerez

Superbike Bulega

Superbike, Aruba sbarca nella Supersport con Bulega.. e Bayliss?