Superbike

Josh Brookes ritrova la pole nel British Superbike

Nelle qualifiche (bagnate) del British Superbike ad Oulton Park il Campione in carica Josh Brookes fa il vuoto e lascia a 1"5 il capo-classifica Jason O'Halloran, aspettando Gara 1

25 settembre 2021 - 12:46

Toh, chi si rivede!“. Ad Oulton Park inizia lo Showdown del British Superbike 2021 e Josh Brookes torna in pole position. Per la prima volta quest’anno davanti a tutti nelle qualifiche ufficiali, il Campione 2015 e 2020 della serie ha letteralmente fatto il vuoto nel decisivo Q2 bagnato dalla pioggia, lasciando a oltre 1″5 il capo-classifica di campionato Jason O’Halloran e Ryan Vickers, con quest’ordine a completare la prima fila di Gara 1.

BROOKES RITORNA IN POLE

Una prestazione frutto di una ritrovata forma fisica e fiducia in sella alla Ducati Panigale V4 R, ma anche e soprattutto grazie ad un azzardo ripagato dai fatti. Con pista bagnata, Brookes è stato uno dei pochi a propendere con largo anticipo sulla scelta delle intermedie, rifilando di conseguenza distacchi esorbitanti a tutti. Più che la pole, la prima dalla finalissima 2020 di Brands Hatch, per l’australiano si tratta di un’iniezione di fiducia non di poco conto. In condizioni difficili ha guidato bene e, ove possibile, farà di tutto per recuperare nelle 9 gare dello Showdown 2021 i 69 punti di distacco in campionato dal connazionale O’Halloran.

PRONOSTICO INCERTO PER GARA 1

Con Brookes affermatosi come il quinto differente poleman in 9 round del British Superbike 2021, Jason O’Halloran resta una certezza. Nonostante tutto si è garantito la seconda casella in griglia a precedere uno scatenato Ryan Vickers ed il proprio compagno di squadra Tarran Mackenzie, quarto nonché suo più diretto inseguitore in campionato a 30 punti di gap. “Taz” aprirà la seconda fila affiancato da Lee Jackson e Danny Buchan, finito a terra al tornantino Shell in quello che poteva essere un buon giro. Per quanto concerne gli altri piloti ammessi ai play-off, Christian Iddon è 7°, Glenn Irwin 9°, Peter Hickman 11° con Tommy Bridewell soltanto 15°, tradito nel finale da un problema tecnico alla propria V4 R. Per TB46 si prospetta una Gara 1 di rimonta dalla quinta fila, con il via previsto per le 16:30 locali (le 17:30 italiane).

2021 BENNETTS BRITISH SUPERBIKE

Oulton Park, Classifica Qualifiche (Q2)

1- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – 1’42.198

2- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.522

3- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.568

4- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.758

5- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.967

6- Danny Buchan – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 1.998

7- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 2.125

8- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.166

9- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 2.242

10- Andrew Irwin – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 2.313

11- Peter Hickman – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 2.670

12- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 2.906

13- Dan Linfoot – TAG Racing Honda – Honda CBR 1000RR-R – + 3.340

14- Bradley Ray – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 3.393

15- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 3.972

16- Kyle Ryde – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 4.043

17- Ryo Mizuno – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 6.781

18- Joe Sheldon Shaw – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR – senza tempo

La Griglia di Partenza di Gara 1

1- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R

2- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1

3- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

4- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1

5- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

6- Danny Buchan – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR

7- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R

8- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000

9- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R

10- Andrew Irwin – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR

11- Peter Hickman – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR

12- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

13- Dan Linfoot – TAG Racing Honda – Honda CBR 1000RR-R

14- Bradley Ray – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR

15- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R

16- Kyle Ryde – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR

17- Ryo Mizuno – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R

18- Joe Sheldon Shaw – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR

18- Joe Sheldon Shaw – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR

19- Storm Stacey – Team LKQ Euro Parts Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

20- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR

21- Takumi Takahashi – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R

22- Josh Owens – Rapid CDH Racing – Kawasaki ZX-10RR

23- Bjorn Estment – Powerslide/Catfoss Racing – Suzuki GSX-R 1000

24- Michael Dunlop – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000

25- Brian McCormack – Roadhouse Macau by FHO Racing – BMW M 1000 RR

Su Corsedimoto.com in esclusiva web per la stagione 2021 gli highlights di tutte le gare del British Superbike, spazio TV in prima serata su Sky Sport MotoGP HD: l’annuncio ufficiale con tutti i dettagli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Si rivede O’Halloran a Brands Hatch nella finale del British Superbike

Superbike

Iniziata la super finale del British Superbike 2021

Superbike

Rea e Suzuki si ripetono per un British Superbike 2021 apertissimo