Superbike

Irwin e Honda: sempre veloci nel British Superbike a Donington

Nelle ultime prove libere pre-qualifiche a Donington Glenn Irwin porta la Honda davanti a tutti nel British Superbike sul tracciato del super debutto 2020.

14 agosto 2021 - 11:57

Di questi tempi, lo scorso anno, al debutto nel British Superbike la nuova Honda CBR 1000RR-R sbancò Donington Park. Doppia-doppietta a firma Andrew Irwin con Glenn capo-classifica di campionato, vittoria persino nella Superstock 1000. Archiviato un inizio di stagione non facile per svariate vicissitudini, proprio sul tracciato dell’East Midlands la Fireblade torna a fare la voce grossa con Glenn Irwin al comando delle FP3.

IRWIN AL TOP

In un turno interlocutorio antecedente le qualifiche ufficiali, GI2 ha dato seguito alla ritrovata competitività di Thruxton (con annesso primo podio stagionale in Gara 2) e ad un buon venerdì. Suo il miglior tempo in 1’06″015, seguito dalle McAMS Yamaha di Jason O’Halloran e Tarran Mackenzie. Per quest’ultimo un’iniezione di fiducia in previsione delle qualifiche dove dovrà passare per il Q1, con l’ammissione diretta al decisivo Q2 sfumata ieri per 1 solo millesimo.

16 PILOTI IN 1 SECONDO

Nell’ormai consueto gruppone del British Superbike con 16 piloti racchiusi in meno di 1″, al quarto posto si rivede proprio Andrew Irwin a precedere Danny Buchan, compagno di squadra in TAS BMW. Il più veloce ieri, Peter Hickman settimo è seguito da Josh Brookes, mentre non è sceso in pista Christian Iddon. Se ne saprà di più (ufficialmente) nei prossimi minuti, mentre è certo il problema tecnico che ha costretto Rory Skinner a fermarsi anzitempo nel corso della sessione.

2021 BENNETTS BRITISH SUPERBIKE

Donington Park National, Classifica Prove Libere 3

1- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – 1’06.015

2- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.042

3- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.188

4- Andrew Irwin – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 0.224

5- Danny Buchan – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 0.288

6- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.309

7- Peter Hickman – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 0.386

8- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.389

9- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.439

10- Xavi Forés – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 0.554

11- Dan Linfoot – TAG Racing Honda – Honda CBR 1000RR-R – + 0.680

12- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.734

13- Bradley Ray – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 0.758

14- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.843

15- Danny Kent – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.844

16- Kyle Ryde – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 0.876

17- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.055

18- Ryo Mizuno – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 1.550

19- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 1.589

20- Storm Stacey – Team LKQ Euro Parts Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.670

21- Joe Francis – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR – + 1.925

22- Bjorn Estment – Powerslide/Catfoss Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.958

23- Joe Sheldon Shaw – Rapid CDH Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 2.337

24- Luke Hopkins – Black Onyx Security – Honda CBR 1000RR-R – + 2.676

25- Brian McCormack – Roadhouse Macau by FHO Racing – BMW M 1000 RR – + 3.284

26- Joey Thompson – NP Motorcycles – BMW S 1000 RR – + 4.557

Su Corsedimoto.com in esclusiva web per la stagione 2021 gli highlights di tutte le gare del British Superbike, spazio TV in prima serata su Sky Sport MotoGP HD: l’annuncio ufficiale con tutti i dettagli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

O’Halloran vince Gara 3, sarà uno Showdown del British Superbike pazzesco

Superbike

Impresa di Mackenzie: da unfit alla vittoria nel British Superbike

Superbike

Irwin vince nello scontro McAMS Yamaha del British Superbike