Coronavirus in Italia

Coronavirus Italia, bollettino 10 aprile: 98.273 contagiati, 570 morti da ieri

Coronavirus in Italia, il bollettino di venerdì 10 aprile 2020. Il numero dei contagi sale a 98.273, da ieri 570 persone sono morte per Covid.

10 aprile 2020 - 18:04

Il bollettino ufficiale di venerdì 10 aprile 2020 dell’emergenza Coronavirus in Italia diramato dalla Protezione Civile. Il totale dei contagiati è 98.273, +1.396 da ieri, 3.497 i ricoverati in terapia intensiva. 570 deceduti, 1.985 i guariti nelle ultime 24 ore. I casi totali di Coronavirus in Italia sono 147.577 Il totale dei guariti è 30.455. I decessi sino ad oggi sono 18.849.

Il numero dei medici morti con Coronavirus in Italia sale a 109, due nomi si sono aggiunti nelle ultime 24 ore. Sono Gianframnco D’Ambrosio, ginecologo e medico di famiglia, e Gaetano Portale, chirurgo. 26 gli infermieri morti e oltre 6.500 contagiati. Il lockdown proseguirà fino al 3 maggio nel nostro Paese.

L’EMERGENZA CORONAVIRUS NELLE REGIONI

Nella regione Marche 129 i nuovi positivi su 776 tamponi effettuati. Dati purtroppo in crescita rispetto agli ultimi giorni, anche per la percentuale di tamponi positivi (16,6%). In totale sono 5.084 i contagiati nelle Marche dall’inizio dell’emergenza. Nella giornata di ieri si contano 13 vittime per un numero totale di 982. In totale, nelle Marche, sono deceduti 447 uomini e 235 donne, con un’età media di 79,5 anni.

In Emilia Romagna cresce il numero di morti per Covid: 82 le nuove vittime segnalate ieri. I casi di positività sono 18.677, 443 in più da ieri. Calano le persone ricoverate in terapia intensiva, che sono 355, 6 in meno. Le guarigioni raggiungono quota 3.103 (+213). La Toscana conta 173 nuovi contagi e 16 morti. Ad oggi sono dunque 6.552 i contagiati dall’inizio dell’epidemia, 408 i decessi.

Sono 4.070 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 59 in più rispetto a ieri. I pazienti ospedalizzati sono 1.257 (5 in meno rispetto a ieri), di cui 154 in terapia intensiva (+1). Le persone decedute sono complessivamente 682 (28 in più di ieri). Salgono a 13.421 i positivi in Veneto, 335 in più rispetto a ieri, la metà si registrano a Verona (+167), che è il cluster con il maggior numero in assoluto di contagiati (3257), seguito da Padova con 3119.

In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, si registrano 2.014 casi positivi al Coronavirus. Rispetto a ieri si registra un aumento di 83 casi, su un totale di 833 tamponi analizzati (10% di positivi sul totale). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 198 pazienti deceduti. Nella regione Sicilia sono attualmente 1.942 (+49) le persone contagiate, 152 (+19) quelle guarite e 138 (+5) quelle decedute. Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 28.742 (+1.304 rispetto a ieri).

L’EPIDEMIA DA CORONAVIRUS NEL MONDO

L’epidemia di Coronavirus ha infettato 1,6 milioni nel mondo, oltre 97mila i decessi e 366mila i ricoverati. In Spagna sono 605 le persone che hanno perso la vita a causa del Covid-19 da ieri, portando così a 15.843 il totale dei morti. Sono invece 157.022 le persone contagiate in Spagna, con un aumento di 4.576 nelle ultime 24 ore.

La Germania conta 118.235 positivi e 2.607 vittime. In Francia i decessi in ospedale, nelle ultime 24 ore, sono 424, per un totale di 8.044. Aggiungendo i decessi nelle case di risposo, il totale è di 12.210. L’Olanda registra 23.097 contagi e 2.511 morti, 1.335 nuovi contagi da Coronavirus, 115 i nuovi decessi. Il Belgio supera la soglia dei tremila morti, mentre i contagi salgono a 26.667. Nel Regno Unito il Coronavirus ha fatto registrare, dall’inizio della pandemia, 65.077 casi confermati e 8mila persone decedute.

Negli Stati Uniti si contano altri 1.783 decessi, il numero complessivo dei morti per Covid sale a 16.478. Immagini shock arrivano dal Bronx: bare sepolte una accanto all’altra in fosse comuni vicino New York, dove vengono deposte le salme di chi non può permettersi funerali o posti al cimitero. Ad oggi negli USA i casi totali di Coronavirus sono oltre 475mila.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Corsedimoto

Corsedimoto, un agosto da record: 6,7 milioni di pagine viste

Max Biaggi, Voxan

Max Biaggi con Voxan nel giugno 2021 a caccia del super record elettrico

MotoGP, Misano

MotoGP riaperta al pubblico “Io, spettatore a Misano, vi dico che…”