Moto2: MV Agusta ritorna nel Motomondiale con Forward Racing

Moto2: MV Agusta ritorna nel Motomondiale con Forward Racing

A 42 anni di distanza dall’ultimo successo nel Campionato del Mondo, MV Agusta si rimette in gioco grazie ad un accordo quadriennale con Forward Racing.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

MV Agusta farà ritorno nel Motomondiale: dopo più di 40 anni di assenza, il costruttore italiano tornerà alle corse grazie all’accordo quadriennale stipulato con Forward Racing. La leggendaria motocicletta (la sua ultima vittoria risale al 1976, un successo conquistato nel GP di Germania da Giacomo Agostini) sarà nuovamente in azione a partire dal 2019 nella categoria intermedia del Campionato del Mondo.

Gli obiettivi di Giovanni Castiglioni (MV Agusta) e di Giovanni Cuzari (Forward Racing) sono gli stessi, vale a dire raggiungere risultati di prestigio nel Motomondiale. La nuova moto, che realizzerà i telai in collaborazione con Suter e dovrà anche adattarsi al nuovo propulsore Triumph 765cc, sarà in pista per una serie di test privati nel mese di luglio.

Il 2019 sarà quindi un anno veramente storico per tutti gli appassionati, che dopo ben 42 anni potranno apprezzare nuovamente MV Agusta, costruttore che ha lasciato il segno nel Campionato del Mondo grazie soprattutto a Giacomo Agostini, vincitore di sei titoli iridati consecutivi in 350cc (1968-1973) a cui si aggiungono altri sette conquistati in 500cc (1966-1972).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy