Superbike: Alvaro Bautista-Ducati, oggi l’annuncio

Superbike: Alvaro Bautista-Ducati, oggi l’annuncio

Cominciano i test a Portimao e Marco Melandri conoscerà il suo destino

di Redazione Corsedimoto
IMOLA, ITALY - MAY 12: Marco Melandri of Italy and ARUBA.IT RACING-DUCATI looks on in box during the WorldSBK Race 1 during the 2018 Superbikes Italian Round on May 12, 2018 in Imola, Italy. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Tempismo perfetto, si fa per dire: oggi la Ducati annuncerà l’arrivo di Alvaro Bautista nel team Aruba.it Racing 2019, proprio mentre Marco Melandri va in pista a Portimao per la due giorni di collaudi in vista del round portoghese del Mondiale, in programma il 15-16 settembre prossimi.

SEPARATO – Niente che non sia stato già ampiamente anticipato, ma sentirsi ufficialmente estromesso dai programmi Ducati proprio al rientro in pista dopo quasi due mesi di inattività non sarà un bel viatico per Melandri, pilota molto sensibile a questo genere di cose. E’ anche lecito supporre che i quattro round che restano (Portogallo, Francia, Argentina e Qatar) da separato in casa non saranno una passerella entusiastica per l’ex iridato della 250. Alvaro Bautista sarà una novità assoluta per la Superbike ed affiancherà il confermato Chaz Davies.

MEDIASET – Intanto nessuna novità sul fronte televisivo 2019. L’emittente del biscione sarebbe disponibile a rinnovare, ma a costo praticamente zero,  contro gli 1,5 milioni annui pagati nelle ultime tre stagioni. Dorna sta sondando in terreno in Rai e La7. Il (grave) problema del rinnovo TV è che la Superbike 2019  partirà probabilmente senza piloti italiani di un certo nome in griglia.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy