ARRC Noriyuki Haga torna in Yamaha per la Supersport Asia

ARRC Noriyuki Haga torna in Yamaha per la Supersport Asia

Noriyuki Haga correrà nell’A.R.R.C. classe SuperSports 600cc con una Yamaha R6 del K-Max Racing Team diretto dal fratello Kensuke.,

Quarantadue anni compiuti lo scorso 2 marzo e tanta voglia di correre ancora. Sul podio nelle ultime quattro edizioni della 8 ore di Suzuka (2013, 2014, 2015 con Team Kagayama, nella passata edizione con Yoshimura Suzuki), il 2017 vedrà il mito Noriyuki Haga nuovamente al via della classe SuperSports 600cc dell’A.R.R.C. (Asia Road Racing Championship), ma con una novità.

Se nel precedente biennio ha corso con una Suzuki GSX-R 600 del Team Kagayama dell’amico Yukio, quest’anno salirà in sella ad una Yamaha R6 gestita K-Max Racing Team e con il fratello Kensuke, a sua volta ex-pilota (suo malgrado adesso in carrozzina per un incidente), in qualità di Team Manager.

Nella SuperSports 600cc asiatica ‘Nitronori’ finora ha raccolto risultati altalenanti, ma può annoverare uno spettacolare podio a Suzuka in una gara disputatasi sotto la pioggia.

Se Noriyuki correrà in Asia (e alla 8 ore di Suzuka, con squadra da definire), il 2017 rappresenterà la stagione d’esordio nel motociclismo ad alti livelli dei suoi figli Akito e Ryoga impegnati nel CIV Supersport 300 con le Yamaha R3 dell’AG Motorsport Junior Team, recentemente saliti in sella per un test in Spagna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy