Caso Fenati-Sky VR46 La versione di Romano L’intervista integrale

Caso Fenati-Sky VR46 La versione di Romano L’intervista integrale

Ecco la versione integrale, in esclusiva web, dell’intervista uscita sabato sulla versione cartacea de La Gazzetta dello Sport. Parla la mamma manager

2 commenti

Era il pupillo di Valentino Rossi. Poi qualcosa si è rotto e Romano Fenati si è trovato appiedato alla vigilia del GP d’Austria, con il Mondiale Moto3 ancora alla portata.

<<Romano è stata una battaglia perduta, volevamo scommettere su di lui anche in futuro ma abbiamo dovuto arrenderci>> è stata la pietra tombale sul rapporto vergata da Valentino in persona. Radiobox ha parlato di sfuriata del pilota contro i responsabili della squadra con tanto di spintoni, pass e bottiglie volanti. Mancava la versione di Fenati. Lui non parla, ci pensa mamma Sabrina.

Perchè non Romano?

La discussione con addetti di Sky VR46 è avvenuta in gran parte con me>> spiega la signora Sabrina Fenati. “Inoltre sono titolare dei diritti dell’immagine e sportivi del pilota Romano Fenati tramite la società FennyFive srl”.

Ci racconta cos’è successo?

Dentro l’hospitality del team VR46 ho chiesto a Pablo Nieto (direttore sportivo, ndr) perchè a Zeltweg non ci fosse ancora il tecnico delle sospensioni a disposizione di Romano che manca dal GP di Francia e l’arrivo del quale ci era stato garantito dal direttore tecnico Pietro Caprara. Nieto mi ha urlato contro, mi ha detto che non erano cose che mi riguardavano in quanto questioni tecniche. Io avevo un tono tranquillissimo. Specifico che la presenza al box di un tecnico WP al servizio di Fenati era prevista dal contratto.”

Beh, fin qui siamo nell’ordine delle normali beghe da corsa.

“Nieto mi voleva convincere che era stato Romano stesso a non volere il tecnico nel box. Cosa che me non risultava, anzi il contrario. Così ho mandato a chiamare mio figlio e siamo andati dal capo del team.”

Parliamo di Alessio Salucci, da sempre braccio di Valentino Rossi.

Presenti io, Salucci, Caprara e Romano. Abbiamo esposto lo stesso problema, Caprara ci ha rassicurato che le sospensioni ad ogni turno venivano date al tecnico WP nel loro centro assistenza e quindi potevamo stare tranquilli. Ma così fanno i piloti privati, non è un trattamento da top. E il contratto impone cose diverse”

E allora?

“Salucci ha cominciato a dire che Fenati non si comportava bene, che non voleva abitare a Pesaro, che non seguiva il nutrizionista del team, che non voleva allenarsi al Ranch di Valentino”.
Dicono in tanti che Romano non si comporti da professionista…

”Falso. Mio figlio, per contratto, deve prepararsi con il team solo due mesi l’anno, da gennaio a marzo. Dispone di una sua struttura: nutrizionista e preparatore, gli stessi che lo seguono da sempre, da quando vinceva.>>

Perchè non spostarsi a Pesaro come gli altri undici piloti della Academy di Rossi?

“Non è il suo ambiente, sta due ore in palestra e ventidue chiuso in casa. Ha bisogno dei suoi amici, della sua vita. Per questo ha chiesto a VR46 schede di allenamento personalizzate, da seguire a casa”.

Risposta?

“Salucci ci ha urlato che le schede ce le sognamo, sono frutto di 20 anni di esperienze di Rossi. Secondo lui Fenati ha avuto il privilegio di correre per un top team. Ma un top team non porta le sospensioni all’assistenza WP…”

Dicono che Romano perda spesso le staffe e che abbia spintonato Salucci facendolo cadere.

“Romano ha appoggiato il pass sul tavolo in maniera energica, ma non l’ha tirato a nessuno. La discussione è finita qui. Non c’è stata alcuna lite, né spinta, né niente.”

Allora ci spiega perchè da due-tre mesi la tensione tra pilota e team era alle stelle?

“Romano voleva correre nel 2017 in Moto2 come pilota unico, non perchè è viziato ma perchè voleva più attenzione e tutte le energie su di se. Dopo la Germania (17 luglio, ndr) ci hanno comunicato che Pecco Bagnaia  sarebbe stato il compagno di squadra. Mio figlio non ha niente contro Bagnaia, ci ha dato fastidio il metodo. Durante la riunione Nieto ci ha provocato dicendo che avrebbero chiesto alla Dorna di non far correre più Lorenzo, Marquez e Pedrosa per far vincere Fenati. Non era una risposta normale, ci stavano prendendo in giro. Anche Salucci ha redarguito Nieto. Lui sa che avevano promesso una cosa e non la stavano rispettando”.

Dicono che in due anni Romano abbia fatto cacciare Vittoriano Guareschi (ex direttore sportivo, ndr) e Rossano Brazzi (ex direttore tecnico, ndr).

“Falso. Non li abbiamo più visti e stop. Siamo rimasti in buonissimi rapporti con entrambi. Guareschi chiama me e Romano con regolarità”.

Fenati è a piedi. Avete pensato a come salvare la stagione e la carriera? 

“Non è un problema nostro: fino a fine 2016 Romano è sotto contratto con Academy VR46, quindi siamo fiduciosi che ci trovino una moto>>.

Quindi Rossi da una parte lo caccia e dall’altra dovrebbe rimetterlo in sella?

“Già: è un conflitto d’interessi non da poco. Ma contiamo sulla sua professionalità”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ramon torras - 9 mesi fa

    Auguro a Romano Fenati una fulgida e meritata carriera.

    Caratterini famosi nel motogp:
    Stoner,Kocinski,Biaggi ecc.

    Peggiore team motogp categ. moto3 ? Sky VR 46:il denaro degli sponsor va investito non insaccato

    Fenati pilota più vincente tra gli italiani e non ,e sempre nei primi 4 (quando i tecnici azzeccano…..!!!!)

    Team manager (La madre) sbagliato per un covo di serpenti e incapaci

    Parere degli addetti ai lavori sul valore di Fenati? Chiedetelo Voi stessi

    Non sono ultras di Fenati ma una persona con 30 anni di esperienza vissuta e maturata nei box e mi permetto di consigliare chi non conosce i fatti e “gli attori “soprattutto di chiedere referenze come uomo e non come pilota del Re sole Valentino;potrei farvi qualche nome ultimo per esempio Lorenzo ma sicuramente non trovereste risposta perché chi tocca Valentino Rossi troverà intorno a se solo un deserto di omerta;’Lorenzo tanto per citare
    Un campione del mondo che ha dovuto fuggire annullato come uomo e come campione dal proprio team in favore del denaro che giustamente Valentino Rossi catalalizza.

    Peccato!

    ciao a tutti

    Firmato:Ramon Torras

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Orfeo - 9 mesi fa

    Come tifoso di Romano Fenati chiedo spiegazioni in merito al suo licenziamento. La versione di Sky Team VR46 è troppo generica per un ambiente professionistico e sportivo. Grazie per l’attenzione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy