phil read

Phil Read, battaglia vinta contro il coronavirus

"Mi sono liberato di questo indicibile virus." Così Phil Read annuncia la fine della lotta contro il coronavirus. L'ex pilota britannico è stato dimesso.

12 aprile 2020 - 10:35

Phil Read ha sconfitto il coronavirus. Il sette volte iridato è stato dimesso nella giornata di venerdì dall’ospedale NHS di Canterbury. Un sospiro di sollievo per l’ambiente delle due ruote e soprattutto per l’ex pilota 81enne. Certo, deve ancora fare i conti con qualche altro problema di salute, ma almeno questa battaglia è vinta.

“Mi sono liberato da questo indicibile virus” ha comunicato Phil Read attraverso i social. “Ho ancora bisogno però di ossigeno per i miei polmoni malati di broncopneumopatia cronica ostruttiva. Per esperienza so cosa devo fare e ho già ordinato compresse anti-malaria, una cura che ha già facilitato la respirazione a molti pazienti. Incrociamo le dita.”

Ricordiamo che l’anno scorso Read era stato colpito da un’infezione al torace e da problemi respiratori in occasione del revival della 200 Miglia di Imola. Dopo un lungo ricovero in ospedale, il pilota britannico era tornato in forma. Merito anche di una costante voglia di superarsi che ha segnato una lunga carriera di successo come la sua.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

KALEX Moto2

Moto2, la tecnica: il dominio del telaio KALEX

MotoGP, Davide Tardozzi

MotoGP, Tardozzi: “Jack Miller-Ducati, vicini ad una decisione”

Valentino Rossi a Misano

Valentino Rossi, Franco Morbidelli e la favola di Tavullia