Valentino Rossi e Francesca Novello

Valentino Rossi papà a febbraio. Francesca: “Ancora non si è reso conto…”

Francesca Novello al fianco di Valentino Rossi nell'ultimo week-end MotoGP. A metà febbraio saranno genitori di una bambina: "Avrà un nome particolare".

14 novembre 2021 - 7:44

Poche ore e calerà il sipario sui 26 anni di storia nel Motomondiale di Valentino Rossi. Sarà una domenica strappalacrime, con oltre 70mila fan sugli spalti e milioni incollati alle tv per vederlo in sella alla Yamaha M1 per l’ultima volta. Una giornata a dir poco storica, da far venire la pelle d’oca. Poi si ritornerà subito a Tavullia per metabolizzare che comincia una nuova vita. Non ci sarà a Jerez nei prossimi giorni, quando i suoi colleghi della MotoGP gireranno nella due giorni di test IRTA.

L’ultima gara di Vale

Nel futuro di Valentino Rossi ci sono le corse automobilistiche e i nuovi panni del papà. Al Ricardo Tormo di Valencia non poteva certo mancare la sua dolce metà Francesca Sofia Novello. “Avendo vissuto il periodo di giugno quando Valentino ha deciso di smettere, pensavo di essere preparata e viverla meglio. Non mi aspettavo di piangere giovedì alla conferenza stampa – ammette Francesca a ‘La Gazzetta dello Sport’ -. E ho già tanta nostalgia, anche se manca ancora una gara. Però sono contenta, perché lo vedo sereno, non è la fine di nulla, solo quella di Vale pilota di MotoGP. Perché adesso inizierà la storia di pilota di auto, di papà, di capo del suo team. È tranquillo, e vederlo così mi rende felice. Non c’è uno sportivo di qualsiasi sport che a 42 anni sia stato così competitivo. Doveva arrivare questo giorno, lascia avendo costruito un impero“.

A febbraio diventa papà

A metà febbraio arriverà la sua primogenita, Valentino Rossi e Francesca hanno già in mente un nome, ma per ora resta un segreto. Sin da subito il nove volte iridato si sta dimostrando molto premuroso verso la mamma e la figlia. “Ancora non credo si sia reso conto al 100% di quello che arriverà a stravolgere le nostre vite. Però chiede, appena sente un calcio corre a mettere la mano sulla pancia, è partecipe di tutto quello che succede“. Sul nome bocche cucite per il momento… “Non siamo ancora sicurissimi, perché è un nome particolare e dobbiamo pensarci bene. È capitato casualmente mentre stavamo ridendo e scherzando, ci abbiamo pensato un po’ e ci è piaciuto. Però la decisione definitiva ancora non c’è“.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Foto: Instagram @francescasofianovello

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a 'Striscia la notizia'

MotoGP, Valentino Rossi braccato da ‘Striscia’: staffilata a Marc Marquez…

Moto2 Supersport

Moto2, Baldassarri pronto a lasciare e approdare in Supersport con MV?

Valentino Rossi

Tavullia in subbuglio per Valentino Rossi: via striscioni e stendardi