Valentino Rossi in Petronas SRT

Petronas SRT preannuncia Valentino Rossi in 4+6 punti

Petronas SRT preannuncia il neo arrivato Valentino Rossi in 4+6 punti. 10 caratteristiche che contraddistinguono il campione di Tavullia.

9 febbraio 2021 - 20:53

Giornata di annunci ufficiali in casa Petronas SRT, che ribadisce la partnership commerciale con il marchio scandinavo Monitor. Il logo comparirà sul cupolino delle sei moto presenti nelle classi MotoGP, Moto2, Moto3. “Abbiamo ottenuto molto insieme in tutte e tre le classi nel 2020 – ha commentato Razlan Razali -, siamo entusiasti di proseguire anche in questa stagione“. Una giornata particolarmente attiva sui social per il team malese, che ha preannunciato il nuovo arrivato Valentino Rossi in maniera “enigmistica”.

D’altronde la squadra satellite è ben consapevole della cassa di risonanza del campione di Tavullia. Essendo saltata la presentazione sul circuito casalingo di Sepang, si cercano altre vie per sfruttare il nome leggendario. Il tutto in attesa della cerimonia inaugurale del team Petronas prevista per il 18 febbraio. “4 + 6 fatti circa il 46“. Dieci punti sul Dottore che, per ironia dei numeri, è a quota 9 titoli e insegue il sogno del decimo sigillo iridato.

Le dieci news sul Dottore

Petronas separa le due cifre del suo numero, per ricordare alcuni elementi chiave di Valentino Rossi. “E’ il GOAT (Greatest Of All Time)“, il più grande di tutti i tempi. Uno dei due piloti nella storia ad aver vinto 100 Gran Premi. Ha corso oltre 400 GP nel Mondiale, vinto nove titoli mondiali. Detiene il record di 199 podi vinti nella classe regina tra 500 e MotoGP. Ama i suoi cani, ha 13 milioni di abbonati su Facebook (tanti quanti l’account ufficiale MotoGP). Ha guidato la Mercedes-Petronas F1 in un test; fondato un’accademia per aiutare i giovani piloti, la VR46 Riders Academy. Ha completato il giro del mondo compiendo più di 8.800 giri, equivalenti alla distanza della circonferenza della Terra.

Per vedere Valentino Rossi con la nuova tuta Petronas SRT al fianco di Franco Morbidelli dovremo attendere il 18 febbraio. Due giorni prima festeggerà il suo 42° compleanno. Sarà una stagione ricca di impegni e decisioni importanti per il veterano. Comunque vada… il 2021 sarà un anno indelebile nella sua carriera.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: “Franco Morbidelli fa paura!”

MotoGP, Ramon Forcada a Losail

VIDEO MotoGP – Franco Morbidelli miglior pilota Yamaha a Losail

enea bastianini motogp

MotoGP, Enea Bastianini: “Ancora macchinoso, lo stile Ducati è molto diverso”