MotoGP, Monster Energy Yamaha VR46

MotoGP, Valentino Rossi lascia la firma nel team Yamaha factory

La linea di merchandising VR46 | 46 di Valentino Rossi inaugura la partnership con il team Monster Energy Yamaha nella stagione MotoGP 2021.

25 marzo 2021 - 17:11

Valentino Rossi resta nel team Monster Energy Yamaha MotoGP. Non in prima persona, ma con la linea di abbigliamento realizzata da VR | 46 Abbigliamento da corsa, nuovo sponsor della squadra. Gli stessi prodotti ufficiali di abbigliamento della squadra, per i fan Yamaha, saranno in vendita tramite i punti vendita VR | 46. La linea di merchandising del Dottore rispecchia le parole d’ordine di passione, autenticità, divertimento e professionalità.

Le parole di Jarvis

Una partnership che però nulla ha a che fare con i progetti del team VR46 che approderà ufficialmente in MotoGP nel 2022. Valentino Rossi lascia però il suo marchio presso la casa di Iwata, magari un giorno le strade torneranno ad incrociarsi. “Molti appassionati di corse sapranno già che questo marchio ha sede a Tavullia, in Italia, città natale di Valentino Rossi, la mecca degli sport motoristici. È un’azienda nata dalla passione e dall’amore per i Gran Premi – sottolinea Lin Jarvis -. Siamo molto lieti che il nostro team tragga vantaggio dallo stile di abbigliamento italiano, nonché dalla funzionalità dei tessuti tecnicamente avanzati utilizzati. Siamo anche molto felici che i nostri fan in tutto il mondo possano indossare i colori della nostra squadra attraverso la vendita degli stessi prodotti su entrambi i circuiti e nei concessionari di tutto il mondo“.

Soddisfazione a Tavullia

Da parte sua, anche il CEO di VR46 Racing Apparel mostra la sua soddisfazione per questa partnership, preannunciata nei mesi scorsi. “Siamo molto lieti di annunciare la partnership che VR46 Racing Apparel ha stabilito con il team Monster Energy Yamaha MotoGP come fornitore ufficiale di abbigliamento del team nel 2021. Il rapporto a lungo termine che abbiamo con Yamaha fa un passo avanti con questa nuova e rafforzante collaborazione. Siamo lieti di avere questa nuova opportunità per rafforzare la nostra presenza nel mondo MotoGP e farlo insieme al team Monster Energy Yamaha MotoGP è un grande privilegio. Sono certo che la nostra comune esperienza nel campo del GP sarà un proficuo vantaggio per entrambe le società” .

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

petrucci lecuona motogp

MotoGP: KTM Tech3 a Portimao, ricordando l’impresa di Oliveira…

MotoGP, Marc Marquez a Portimao

MotoGP, Marc Marquez: il fisioterapista racconta il lungo calvario

MotoGP, Massimo Rivola

MotoGP, Aprilia-Dovizioso: secondo test al Mugello oppure piano B