MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi e l’ipotesi Monster Yamaha anche nel 2021

Valentino Rossi potrebbe restare nel team factory Monster Energy Yamaha anche nel 2021. Ipotesi possibile in caso di annullamento della stagione MotoGP.

6 aprile 2020 - 10:12

Valentino Rossi non vestirà più i panni del team Yamaha factory nel 2021. Al suo posto Fabio Quartararo che andrà ad affiancare Maverick Vinales, come stabilito dai contratti annunciati a gennaio. Una corsa contro il tempo da parte dei vertici di Iwata, onde scongiurare il rischio di perdere anche uno solo dei due piloti potenzialmente da titolo. Ma Razlan Razali, team principal della Yamaha Petronas SRT, disegna scenari “rivoluzionari”.

La stagione MotoGP rischia seriamente di essere annullata con il trascorrere dei giorni. Nell’arco di alcune settimane il numero dei contagi subirà un decisivo calo. Ma nella fase 2 dell’emergenza Coronavirus difficilmente sarà permesso di attraversare i confini. L’obiettivo sarà convivere con il Covid-19 fino a quando non ci sarà un vaccino, dovendo scongiurare il rischio di una seconda ondata. A quel punto già diversi team potrebbero richiedere di congelare lo sviluppo tecnico e correre con la stessa moto anche nel 2021. In tal modo i costruttori potrebbero tirare un po’ il fiato economicamente, senza dover investire sullo sviluppo, dato che non entreranno soldi dagli sponsor.

Ma Razlan Razali si dice pronto a chiedere di più. “Abbiamo una discussione con Dorna su cosa succede se non ci saranno gare (nel 2020) – ha detto a TMCblog.com -. Quest’anno dovremmo avere una grande opportunità di lottare per il Mondiale con Fabio (Quartararo). Quindi se non ci saranno GP vogliamo continuare nel 2021 come il 2020 con lo stesso accordo. Questo è qualcosa per cui ci impegneremo“. Allora Petronas chiederà di rescindere il contratto fra il pilota francese e la Yamaha. “Se non ci saranno gare presumo che nel 2021 tutti occuperanno la posizione in conformità all’accordo del 2020. Terremo Fabio con noi il prossimo anno“. A quel punto Valentino Rossi dovrebbe restare nel team Monster Energy Yamaha nella stagione MotoGP 2021. Scenari che diventeranno più chiari solo nei prossimi mesi.

Seguici anche su Instagram

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp catalunya

MotoGP, Andrea Dovizioso: “La stagione in un certo senso inizia adesso”

motogp le mans

MotoGP, arriva l’OK in Francia: 5000 spettatori per la domenica a Le Mans

marc marquez motogp

MotoGP: Marc Márquez, visita al box Honda nel Gran Premio di Catalunya