maverick vinales motogp

MotoGP Test Qatar, day-5: Maverick Viñales comanda un tris Yamaha

Giornata di test MotoGP in Qatar con un terzetto Yamaha in testa. Maverick Viñales precede Morbidelli e Quartararo, Martín top rookie davanti a Bastianini.

11 marzo 2021 - 19:07

Seconda giornata del secondo round di test MotoGP che va in archivio con Maverick Viñales al comando della classifica dei tempi. Non viene eguagliato il crono del day-4, ma il pilota Yamaha si avvicina, stampando il secondo miglior tempo assoluto dei test davanti a Franco Morbidelli, risalito proprio sul finale, ed al compagno di box Fabio Quartararo, 4° Francesco Bagnaia. Giornata ricca di simulazioni di gara per un buon numero di piloti (ad esempio Aleix Espargaró o il duo Ducati Team), sfruttando le ottime condizioni trovate oggi.

In casa Honda registriamo tre dei quattro piloti protagonisti di incidenti oggi. Il primo per Pol Espargaró, che nonostante questo intoppo appare sempre più comodo in sella alla RCV. Dopo ieri, Stefan Bradl ed Alex Márquez sono finiti di nuovo a terra. Quest’ultimo in particolare, reduce da un highside, ha riportato una piccola frattura al quarto metatarso del piede destro. In casa Yamaha, svariate prove di partenza per Maverick Viñales, che ha avuto a sua disposizione ben tre moto. Su una di queste spicca un nuovo forcellone testato dai collaudatori nei giorni precedenti.

Valentino Rossi ha migliorato il feeling con la moto, scendendo anche sotto il muro di 1:54 oggi. Per lui non sono mancate prove di chassis. Franco Morbidelli invece ha svolto test su forcella ed elettronica. Per quanto riguarda KTM, il tester Dani Pedrosa s’è visto con un nuovo forcellone ed un nuovo scarico. Prove di set up in casa Ducati, con Jack Miller e Pecco Bagnaia in particolare autori anche di simulazioni gara (per l’italiano, con gomme usate e con il nuovo pacchetto aerodinamico). Da registrare una scivolata senza conseguenze per il rookie Jorge Martín. In Aprilia oggi c’è Aleix Espargaró 5°, mentre registriamo un incidente per l’esordiente Lorenzo Savadori.

La classifica di giornata 

I settori più veloci

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: motogp.com

1 commento

Makiland
19:43, 11 marzo 2021

Un po’ di blu ci voleva, ragazzi … tutto questo rosso, arancio … Volevo un po’ di blu … eccolo !

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Tecnica Yamaha M1 Quartararo

MotoGP, la tecnica: Quartararo e la M1, dettagli di una Yamaha mondiale

marquez espargaro honda motogp

MotoGP: Márquez-Espargaró, quella doppietta Honda attesa dal 2017

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

Valentino Rossi spiazza la conferenza: “C’è una ragazza nuda dietro di te”