MotoGP, Raul Fernandez e Remy Gardner

MotoGP, scintille in KTM Tech3: botta e risposta Fernandez-Gardner

Dopo la prima giornata di test MotoGP a Jerez Remy Gardner risponde al compagno di box Raul Fernandez: "Trovo sciocche le sue dichiarazioni".

19 novembre 2021 - 9:16

Dopo un primo assaggio nel test MotoGP di Misano, Remy Gardner e Raul Fernandez prendono possesso del box KTM Tech3 a Jerez. Nella prima giornata di test il vicecampione Moto2 ha girato un secondo più veloce rispetto al collega di box. Ma all’ordine del giorno ci sono piccole schermaglie tra i due piloti del marchio austriaco, inevitabile dopo una stagione nella middle class a contendersi il Mondiale. La convivenza si preannuncia difficile e per Hervé Poncharal si prospetta un non facile ruolo di mediatore e paciere.

Tutto è iniziato dopo la gara di Valencia, quando viene chiesto a Raul se ritenesse più “intelligente” il campione Gardner. “Non abbiamo vinto perché nessuno ha saputo guidarci. Il mio team era inesperto e nessuno sapeva come guidarci, anche se sono stato fortunato a trovare una squadra così speciale“. Solo 4 punti hanno separato Gardner da Fernandez… “Penso di essere il vincitore morale… A me mancava una figura che ci facesse strada, piuttosto che mettere ostacoli per non vincere, questa è la chiave… Remy ha trovato meno sassi sul suo percorso“.

Dopo la prima giornata di test MotoGP a Jerez, Remy Gardner è stato interpellato sulle dichiarazioni del compagno di box. “Chi è il campione? Può pensare quello che vuole, ma la squadra ha dato a entrambi pari opportunità e il migliore dei due ha vinto il titolo in pista. Non lo so, dal mio punto di vista sembrano sciocche“. Alla pari degli altri debuttanti nella Top Class si è detto impressionato dalla potenza dei prototipi che richiedono un grande sforzo fisico. “Pensavo che sarebbe stato peggio, davvero. Anche se, ovviamente, il carico sugli avambracci è notevole. Quando capirò cosa mi fa male, saprò su quali muscoli dovrò lavorare di più“.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez 100% riposo. Puig: “Problema inaspettato”

Valentino Rossi Ranch Tavullia

Valentino Rossi promette battaglia: i campioni arrivano al Ranch di Tavullia

MotoGP, Fonsi Nieto

MotoGP, Ducati Pramac nomina il sostituto di Francesco Guidotti