pol espargaro motogp

MotoGP, Pol Espargaró: escluse lesioni serie, forti dubbi per la gara

Pol Espargaró non ha riportato lesioni serie, pur con forti dolori alle costole. Una buona notizia dopo il botto nelle FP3, domani la decisione per la gara.

13 novembre 2021 - 20:18

Brividi nel sabato al Circuit Ricardo Tormo a causa di un brutto incidente alla curva 13. Protagonista Pol Espargaró, letteralmente lanciato dalla sua RC-V nel corso del terzo turno di prove libere. La bella notizia è che i controlli in ospedale non hanno rilevato alcuna lesione seria. Certo sono presenti importanti ematomi nella zona destra del torace e dell’addome. Il pilota Honda in MotoGP trascorrerà una notte tranquilla in osservazione, solo domattina verrà presa una decisione riguardo la sua presenza in gara o meno.

“L’impatto è stato piuttosto duro” ha commentato Pol Espargaró, tramite dichiarazioni riportate dal team. “Fortunatamente non ho riportato nessuna lesione seria e, dopo i test svolti in ospedale, non sembra ci sia niente di rotto. Per il momento però avverto forte dolore alle costole quando respiro, questo è quello che mi fa più male.” Un peccato per un ultimo evento MotoGP che sembrava partito bene. “La velocità era buona ed ero davvero fiducioso. Mi dispiace per la squadra. Stanotte riposerò con qualche antidolorifico, poi vedremo.”

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Foto: motogp.com

1 commento

FRA 1988
22:48, 13 novembre 2021

Un momento disastroso per la Honda che con l’infortunio di Marc rischia di aver vanificato anche il 2022.
Dovesse riprendersi senza operazione al nervo( me lo auguro) perderebbe comunque dei test fondamentali per lo sviluppo.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Casey Stoner

MotoGP, Casey Stoner rivela: “Sono interessato alla Yamaha”

MotoGP, Joan Mir

MotoGP, Suzuki ha deciso: non serve un nuovo team manager

MotoGP, Takahiro Sumi

MotoGP, Takahiro Sumi: i segreti della Yamaha e la YZR-M1 2022