MotoGP, Alex Marquez

MotoGP, Marc Marquez: “Non mi aspettavo il podio da mio fratello”

Marc Marquez e suo fratello Alex chiacchierano sulla stagione MotoGP 2020. Il pluricampione ammette: "Sarò onesto, non mi aspettavo che salissi sul podio".

2 dicembre 2020 - 21:42

Alex e Marc Marquez hanno chiacchierato della stagione MotoGP 2020, conclusasi con due podi da parte del rookie. È mancato il calore dei fan, tutto si è svolto in un’atmosfera quasi surreale a causa dell’emergenza Covid-19. Fra i tanti tifosi da casa c’era anche il pluricampione Marc davanti alla TV a fare il tifo per il fratello minore. “È stato un anno anormale in tutto, soprattutto per me. Non potevo nemmeno correre“. Ha festeggiato come un bambino per il primo podio di Alex, con cui non ha potuto condividere il box se non nella gara d’esordio a Jerez.

L’infortunio all’omero destro lo ha tenuto fuori dai giochi per tutto il Mondiale e resta in dubbio la sua presenza nel 2021. A giorni potrebbe chiarire la sua condizione clinica, ma nell’evento organizzato da Estrella Galicia 0,0 si parla di altro. “Sarò onesto con te, non mi aspettavo un podio. A volte mi diceva: ‘Bah, farò un podio sul bagnato’. E io rispondevo: “Sì, sì”. Certo, devi dire di sì, ma non me lo aspettavo e quando l’ha fatto a Le Mans è stato un ottimo risultato. Però penso che il risultato di Aragon sia molto più importante“.

Tra i due fratelli Marquez ci sono stati assidui contatti durante i weekend di gara. Suggerimenti soprattutto sulla scelta delle gomme, elemento primario in questa stagione MotoGP appena conclusa. Presto Alex e Marc si ritroveranno fianco a fianco in pista e l’otto volte campione sa che non potrà fare sconti. “Una volta che sei lì devi sorpassarlo come gli altri. E se è l’ultimo giro e devo provarci, ci provo. Non mi piace parlare di rivalità in riferimento a mio fratello. Chiunque vinca sarà un bene, ma se posso vincere al posto suo meglio, come con la Play“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

foggia antonelli migno moto3

Foggia-Antonelli-Migno: 1° tris italiano Moto3 a Misano, il 3° dalla 125cc

MotoGP, Pecco Bagnaia

MotoGP, Pecco Bagnaia star Ducati: Jorge Lorenzo lascia lo zampino

bagnaia quartararo motogp

MotoGP: Fabio Quartararo “vede rosso”, ma il Mondiale si avvicina