jorge lorenzo motogp

MotoGP, Jorge Lorenzo chiarisce: “Evasione fiscale? Notizia falsa”

Jorge Lorenzo chiarisce in merito ai presunti guai col fisco spagnolo. "Notizia falsa e lesiva. Risiedo in Svizzera, sono a posto con l'Agencia Tributaria spagnola."

10 dicembre 2020 - 15:56

Nella giornata di mercoledì era uscita la notizia secondo cui Jorge Lorenzo sarebbe legato ad una rete offshore per dirottare denaro (qui i dettagli). Oggi l’ex pilota MotoGP ci tiene a chiarire la sua posizione, sottolineando la falsità di questa informazione. Anzi, dicendosi pronto ad agire per vie legali in caso il suo nome venga ancora associato a questi movimenti poco chiari. Di seguito vi riportiamo integralmente il comunicato rilasciato dallo stesso Lorenzo.

In seguito alle informazioni pubblicate ieri da El Confidencial, con eco in molti altri giornali, voglio chiarire quanto segue. Per prima cosa, non conosco né mi sono mai rivolto ad Alejandro Perez Calzada, il presunto responsabile di Charisma. Legarmi ad una rete offshore per evasione fiscale è una notizia falsa e lesiva. Il mio avvocato procederà contro chiunque altro affermi nuovamente tale legame con questo movimento fraudolento. 

Secondo: dal 2013 vivo e pago le tasse in Svizzera. Le autorità di questo paese difendono la mia condizione di contribuente e sono a conoscenza di tutti i dettagli riguardo il mio patrimonio. Non c’è nulla di nascosto. Terzo: ho pagato all’Agencia Tributaria spagnola tutte le tasse richieste. Anche se i miei avvocati non sono in linea con l’interpretazione di detta Agencia (che mi considera residente in Spagna) e reclamano il rimborso di questi contributi. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi e Andrea Dovizioso

Test MotoGP, Valentino Rossi cambia programma. ‘Dovi’ più aggressivo

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: “Da Dovizioso aspettiamo info su Ducati”

iker lecuona motogp

MotoGP, Iker Lecuona: “Devo mantenere lo stesso spirito di sempre”