Jack Miller e Johann Zarco

MotoGP, Johann Zarco-KTM divorzio consensuale. Tentazione Jack Miller

Johann Zarco ha ottenuto la rescissione del contratto con KTM. La casa austriaca ha presentato un'offerta a Jack Miller che deciderà entro Silverstone.

11 agosto 2019 - 22:31

Dopo aver annunciato che non fornirà più telai per la Moto2, KTM aveva promesso che in serata sarebbe arrivata un’altra notizia sensazionale. Johann Zarco e la casa austriaca scioglieranno il contratto anzitempo e consensualmente. Un divorzio nell’aria già dal GP di Jerez, quando il francese disse davanti ad una tv d’Oltralpe che “telaio ed erogazione di potenza sono una merda”. Parole che i vertici della casa arancione non hanno mai digerito.

Il capolinea della collaborazione è arrivato quando nel sabato austriaco Jack Miller ha annunciato di avere un’offerta di KTM. Con Pol Espargarò e Miguel Oliveira capisaldi del team di Mattighofen, con Brad Binder che prenderà il posto di Syahrin, l’unica sella in dubbio non poteva che essere quella di Johann Zarco. Il due volte campione di Moto2 avrebbe chiesto, come riportato da Speedweek, al CEO Stefan Pierer una risoluzione del contratto. Da inizio campionato non ha mai instaurato un buon feeling con la RC16, il suo miglior risultato è il decimo posto in Catalunya (grazie a diverse cadute). Una situazione che lo ha segnato non poco a livello psicologico.

Secondo indiscrezioni Zarco avrebbe chiuso con il suo ex manager Laurent Fellon per averlo privato dell’accordo con Repsol Honda nell’inverno del 2018. Spesso nervoso e incapace di reggere la tensione, ha provato ad affiancarsi a Jean-Michel Bayle, ma è servito a poco o nulla. Adesso resta da decidere se proseguire fino a Valencia o lasciare prima la KTM: “Può decidere da solo. Ci dirà se vuole guidare fino alla fine dell’anno. All’improvviso è apparso molto rilassato quando ha ottenuto il mio consenso per la risoluzione del contratto“, ha spiegato Stefan Pierer. Con molta probabilità il team austriaco potrebbe puntare su un giovane della Moto2, ammesso che Jack Miller mantenga la parola data a Pramac Racing.

MotoGP Misano: Biglietti scontati per i lettori di Corsedimoto

3 commenti

Katana05
23:07, 11 agosto 2019

Si ma se Zarco lascia la KTM che alternative ha sul tavolo?

    gyruss
    1:35, 12 agosto 2019

    Se intendevi Zarco, magari va proprio in HRC !

    gyruss
    1:34, 12 agosto 2019

    C’è il collaudatore Mika Kallio !

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Motegi

MotoGP, Valentino Rossi: “Yamaha può fare ogni cosa se vuole”

MotoGP Motegi

MotoGP Giappone: orari TV SKY, TV8 e streaming

suzuki guintoli motegi

MotoGP, Motegi: Suzuki, con Guintoli debutta un prototipo 2020