Johan Stigefelt MotoGP

MotoGP, Johan Stigefelt: pronto un nuovo incarico per VR46

Johan Stigefelt nella stagione MotoGP 2022 ricoprirà un nuovo incarico per il team VR46 di Valentino Rossi. Dopo Petronas SRT inizia una nuova avventura.

2 gennaio 2022 - 12:34

Johan Stigefelt ha esordito nel Motomondiale nel 1997, collezionando i primi punti iridati l’anno successivo nella classe 250. Ha corso una stagione in classe regina (2001), i migliori risultati sono arrivati nel SSP prima del ritiro nel 2006. Le sue doti manageriali sono risultate subito evidenti, prima seguendo il suo team Stiggy Racing, poi come direttore sportivo del team Petronas SRT dal 2014 al 2021.

All’ex pilota svedese va attribuita gran parte del merito per i risultati conseguiti nell’ultimo triennio in MotoGP. E’ stata la spalla di Razlan Razali in Top Class, fino a quando i rapporti sono declinati a metà 2021, quando il title sponsor Petronas ha annunciato il ritiro dal Motomondiale. A quel punto, nella fase di rivoluzione verso il nuovo team RNF, c’è stata la rottura con il manager malese. L’avventura nel paddock per Stigefelt non termina certo qui.

Stigefelt vicino alla VR46

Chiuso il contratto con l’ex Petronas SRT arriva il post su Facebook in cui ringrazia amici e colleghi per l’ultimo brillante periodo professionale. “Difficile descrivere le emozioni in questo periodo iniziando in Moto2, poi tornando in Moto3/Moto2 e MotoGP negli ultimi tre anni, con risultati che non avrei mai potuto sognare. 27 podi, 18 pole position e 8 giri più veloci. Ma la cosa più importante ho lavorato con persone fantastiche che non dimenticherò mai. Ora è tempo di nuove sfide“.

E secondo nostre indiscrezioni la nuova sfida che lo attende sarà con il team VR46 dove potrebbe ricoprire cariche importanti. Non resta che attendere gli annunci ufficiali da parte della scuderia di Valentino Rossi. Nei giorni scorsi il team di Tavullia ha annunciato il nuovo main sponsor Mooney e altri verranno presentati nelle prossime settimane. Con l’arrivo di Johan Stigefelt la nuova squadra VR46 impegnata in MotoGP acquisisce ulteriore esperienza utile per farsi spazio nel paddock.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Joan Mir

MotoGP, Joan Mir vola a Sepang: tante novità e dubbi sugli avversari

Binder KTM MotoGP

MotoGP, Brad Binder: “Petrucci incredibile, che sfida alla Dakar”

MotoGP, Michele Pirro: “Sepang è un banco di prova importante”