nakagami motogp

MotoGP GP Valencia, Prove 1: Nakagami al top, 19 piloti in un secondo

Takaaki Nakagami detta il passo nelle FP1 a Valencia. Seguono da vicino le Yamaha di Morbidelli e Viñales, 8° il leader MotoGP Joan Mir.

13 novembre 2020 - 11:46

Primo turno MotoGP che vede Takaaki Nakagami in testa alla classifica dei tempi. Un nuovo segnale da parte del pilota giapponese, che anche questo weekend cercherà l’assalto a quel primo podio che ancora sfugge. Dietro all’alfiere LCR Honda troviamo le Yamaha di Franco Morbidelli e di Maverick Viñales, mentre in ottica iridata c’è Joan Mir 8°, Alex Rins 11° e Fabio Quartararo 16°.

Griglia MotoGP che vede in azione anche Valentino Rossi. Qualche brivido per il Dottore (e Yamaha) dopo il test positivo di martedì, ma il doppio test negativo successivo ha fugato ogni dubbio. Rientra domani invece Iker Lecuona: dopo l’isolamento precauzionale, il pilota valenciano è risultato negativo negli ultimi test e tornerà in pista dalle FP3, quindi da sabato mattina.

Da subito troviamo tutte le case all’interno della top ten. Come visto in precedenza nei doppi GP, anche stavolta aspettiamoci valori ancora più vicini rispetto a pochi giorni fa. Come infatti succede, visto che abbiamo la bellezza di 19 piloti racchiusi in meno di un secondo. Al comando c’è Takaaki Nakagami, seguito a circa un decimo dalle Yamaha di Franco Morbidelli e di Maverick Viñales (quest’ultimo a lungo con la hard posteriore).

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

moto guzzi motomondiale

MotoGP, la storia: Moto Guzzi, pochi anni ricchi di titoli mondiali

MotoGP, Igora Drive

MotoGP, calendario 2021 e l’ombra della WADA sull’Igora Drive

Chicho Lorenzo

Lorenzo sr.: “Le stelle di Valentino Rossi possono allinearsi”