marini ducati moto2 motogp

MotoGP: Ducati guarda anche Marini? In attesa di Dovizioso…

Ducati tiene d'occhio Luca Marini? È l'ultima voce in ottica 2021. Guidotti: "Nulla ancora deciso. Bagnaia rinnova, ma non sappiamo se con Pramac..."

8 agosto 2020 - 12:03

Nell’ultimo periodo tanti nomi di ragazzi italiani sono stati associati a Ducati in ottica futura in MotoGP. L’ultimo della lista è Luca Marini, attualmente terzo in classifica iridata Moto2. Nessuna conferma ufficiale, al momento solo voci: nel team ufficiale si attende in primis lo sblocco delle trattative con Dovizioso. Solo nel caso queste saltassero si potrebbe pensare più seriamente alle line-up Ducati Team e Pramac Racing per la prossima stagione.

“L’unica conferma è il passaggio di Jack [Miller] nel team factory” ha sottolineato il team manager Pramac Francesco Guidotti. “Pecco verrà confermato presto in Ducati, ma ancora non è deciso se rimarrà con noi o meno. Ducati cerca la conferma di Dovizioso, che è la priorità: in caso non accadesse, allora Pecco sarebbe la prima scelta. Se ciò avvenisse, dovremmo considerare qualcun altro, tenendo d’occhio la Moto2.”

Certo il diretto interessato si dichiara particolarmente lusingato delle attenzioni da parte della casa di Borgo Panigale. “Sarebbe fantastico!” ha ammesso Luca Marini, che correrebbe contro il fratello Valentino Rossi, oltre a ritrovare gli amici Francesco Bagnaia e Franco Morbidelli. Ma, come ha sottolineato proprio il nove volte iridato, “Prima deve pensare a fare bene in Moto2 quest’anno.” Come si vede però sono solo ipotesi: tutto dipenderà dal rinnovo o meno di Dovizioso.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

moto3

Moto3: Ecco i cinque esordienti del 2021 (e nessun italiano)

beaubier moto2

Moto2: Cameron Beaubier, primi test interessanti. Già pronto a sorprendere?

Valentino Rossi, MotoGP Portimao 2020

MotoGP, Hofmann: “Valentino Rossi al di sopra dei risultati”