O'Halloran

BSB Donington Prove 2: O’Halloran vs Buchan

Jason O'Halloran (McAMS Yamaha) e Danny Buchan (FS-3 Kawasaki) protagonisti delle ultime libere del BSB a Donington National, 16 piloti in meno di 1 secondo.

8 agosto 2020 - 12:13

Aspettando il turno unico di qualifiche ufficiali e la disputa di Gara 1, la conclusiva sessione di prove libere a Donington National propone un avvincente duello. Jason O’Halloran (McAMS Yamaha) e Danny Buchan (Massingberd-Mundy Kawasaki), con quest’ordine, si sono scambiati più volte la leadership delle FP2, viaggiando con un altro ritmo rispetto alla concorrenza. Proprio allo scadere O’Show in 1’06″121 si è issato al comando della classifica, confermando quanto di buono profuso ieri nel corso delle FP1.

O’HALLORAN VS BUCHAN

Alla sua seconda stagione con McAMS Yamaha, Jason O’Halloran sembra aver trovato il giusto feeling con la nuova R1 2020. Se il suo compagno di squadra Tarran Mackenzie è incappato in una scivolata alla Redgate, l’australiano dopo un-botta-e-risposta con Buchan si è preso la leadership delle seconde libere con un crono ben al di sotto del primato 2019 di Tommy Bridewell (1’06″432). Un bel viaggiare per O’Halloran, ma anche per lo stesso Buchan, secondo con la Ninja ZX-10RR preparata dal FS-3 Racing e con un ritmo invidiabile. Un dato? Al primo run 4 tornate sotto l’1’07”, il tutto con gomme e assetto da gara.

SORPRESE

In un plotone di 16 piloti racchiusi in poco meno di 1″ c’è spazio anche per delle sorprese. Kyle Ryde, rigenerato dalla cura Buildbase Suzuki, porta la GSX-R 1000 al terzo posto davanti a Hector Barbera (OMG Racing BMW) e Ryan Vickers (Lee Hardy Racing Kawasaki). Preceduto dall’exploit di Joe Francis (PR Racing BMW), Andrew Irwin porta la nuova Honda CBR 1000RR-R in settima posizione davanti all’attesissimo Josh Brookes (PBM Ducati) e Tommy Bridewell, quest’ultimo rallentato nel finale da un problema tecnico alla propria V4 R.

VERSO LE QUALIFICHE

Oltre a Tarran Mackenzie, da segnalare in questa sessione la caduta di Peter Hickman alla Coppice, archiviando così le FP2 in diciassettesima posizione davanti ad un irriconoscibile Bradley Ray (TAS BMW). Alle 13:20 locali il turno unico di qualifiche ufficiali da 25 minuti, complice il nuovo format dei weekend di gara non più ad eliminazione, ma con tutti e 27 i piloti in pista contemporaneamente.

Bennetts British Superbike 2020

Donington National, Classifica Prove Libere 2

1- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’06.121

2- Danny Buchan – Massingberd-Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.262

3- Kyle Ryde – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.394

4- Hector Barbera – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 0.400

5- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.448

6- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 0.506

7- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 0.507

8- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.568

9- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.580

10- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 0.600

11- Luke Mossey – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 0.661

12- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.719

13- Jack Kennedy – Santander Salt TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 0.863

14- Alex Olsen – Global Robots BMW – BMW S1000RR – + 0.923

15- Lee Jackson – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.933

16- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.993

17- Peter Hickman – Global Robots BMW – BMW S1000RR – + 1.037

18- Bradley Ray – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.117

19- Graeme Irwin – Team 64 Motorsport MET Healthcare – Kawasaki ZX-10RR – + 1.463

20- Keith Farmer – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.491

21- Dan Linfoot – Santander Salt TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 1.643

22- Taylor Mackenzie – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.710

23- Storm Stacey – GR MotoSport – Kawasaki ZX-10RR – + 1.946

24- Bjorn Estment – NP Motorcycles/Lextek – BMW S1000RR – + 2.322

25- Gino Rea – Bike Devil – Kawasaki ZX-10RR – + 2.476

26- Josh Owens – CDH Racing – Kawasaki ZX-10R – + 2.632

27- Brian McCormack – The Roadhouse Macau Racing by ON-1 – BMW S1000RR – + 4.330

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Donington

BSB a Donington verso il rush finale: in 4 per il titolo

Markus Reiterberger

Markus Reiterberger correrà nel BSB a Donington Park

Oulton

BSB Oulton Park Gara 3: Brookes vince per la riscossa Ducati