Cal Crutchlow

MotoGP, Cal Crutchlow shock: immagini censurate dai social

Cal Crutchlow fa balzare in piedi i fan della MotoGP con immagini shock censurate dai social. Operato all'avambraccio pubblica il video dell'intervento.

8 settembre 2020 - 8:46

Cal Crutchlow ancora una volta fa rizzare i peli sulle braccia al mondo della MotoGP. Il britannico della LCR Honda ha subito un intervento all’avambraccio per risolvere un problema di sindrome compartimentale e fin qui tutto nella norma. Un’operazione cui si sottopongono sempre più piloti a causa dello stress dovuto all’aumento del peso e della potenza delle moto, che richiedono un grande sforzo in frenata e nei cambi di direzione.

Stavolta Cal Crutchlow ha voluto stupire i fan della MotoGP pubblicando sui social un video dei suoi muscoli “vivi” durante un’operazione chirurgica. Inutile dire che Instagram ha prontamente censurato le immagini per “contenuto sensibile”, anche se sul web ormai circola il contenuto integrale.

L’alfiere della Honda approda a Misano con soli 7 punti, per lui una delle peggiori stagioni in carriera. Fatica a trovare il feeling con la RC213V come non mai, ma diventa difficile anche trovare una sella libera per la prossima stagione MotoGP. L’ultima speranza è in sella all’Aprilia di Andrea Iannone, ammesso che Andrea Dovizioso declini l’offerta di Noale. Su Cal Crutchlow sembra accanirsi anche la sfortuna, con un infortunio subito nella prima gara a Jerez. “Se non amassi questo, non sarei ancora qui e non vorrei guidare l’anno prossimo. Posso garantire di essere ancora veloce. Al momento non riesco ad avere il feeling con la moto. La mia motivazione è alta, la mia positività è sempre buona. Non salgo sulla moto pensando che sia un lavoro“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pol Espargaro

MotoGP, Pol Espargarò: “Valentino Rossi non è il mio idolo”

alex marquez motogp

MotoGP, Alex Márquez: “Michelin voleva cambiare gomme, ma KTM…”

foggia moto3

Moto3: Dennis Foggia, doppia festa in Catalunya tra podio e rinnovo