brad binder motogp

MotoGP, Brad Binder miglior KTM: “Quasi con il gruppo del podio”

Brad Binder conquista il miglior risultato KTM a Portimao in questo difficile inizio di stagione. "È andata meglio di quanto ci aspettassimo."

20 aprile 2021 - 18:40

Chi ha tenuto alto il morale della truppa KTM in MotoGP è stato Brad Binder. Il pilota sudafricano stato l’unico in grado di mettere a referto un piazzamento di rilievo, chiudendo la tappa a Portimao con un gran 5° posto, a +6.6 secondi dal vincitore ed a poco meno di due secondi dal podio. Considerando l’inizio di stagione sottotono della casa austriaca, davvero un ottimo risultato. Sottolineando più di tutto una partenza da incorniciare: da 15° in griglia di partenza e ben all’interno della top ten alla prima curva.

“Un peccato non aver trovato la mia forma domenicale di venerdì. Sarebbe stato tutto un po’ più facile” ha scherzato l’ex campione Moto3 ai microfoni di motogp.com. “Siamo riusciti a partire molto bene, passando da 15° ad 8° alla prima curva credo.” Per poi realizzare una gara solida. “Ho impostato il mio ritmo, sono contento di essere quasi rimasto col gruppo del podio.” Con un appunto. “Mi sono avvicinato di più alla fine, senza però riuscire a chiudere il gap. Ma è andata molto meglio di quanto ci aspettassimo: non è un momento semplice per noi, ma è arrivato un buon risultato.”

Si lavora in KTM anche per adattare la RC16 alle gomme presenti quest’anno. Sia Petrucci che Oliveira hanno sottolineato difficoltà in questo senso. “Abbiamo fatto progressi, ma ci manca ancora qualcosa al momento di spingere per cercare il giro veloce. Ed in gara siamo stati più lenti rispetto ai tempi in qualifica… Non è semplice fare quel passo avanti, ma ci stiamo lavorando.” Per finire, c’è una sorta di ‘conto in sospeso’ con Jerez. “Ho chiuso 13° nella prima gara e sono caduto nella seconda” ha ricordato Binder. “Vorrei davvero fare bene.”

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Franco Morbidelli GP Le Mans 2021

MotoGP, Valentino Rossi-Morbidelli-Pol Espargarò: scintille dopo l’incidente

MotoGP, Aleix Espargaro a Le Mans

MotoGP, Aleix Espargarò deluso: “Le moto factory non si fermano in gara”

bagnaia motogp

MotoGP, Pecco Bagnaia: “Uno come Miller è uno stimolo a migliorare”