MotoGP, Jack Miller

Jack Miller-Ducati oggi l’annuncio: ipotesi Aprilia per Petrux

Jack Miller e Ducati firmano per la stagione MotoGP 2021, oggi previsto l'annuncio ufficiale. Per Danilo Petrucci ipotesi Aprilia.

27 maggio 2020 - 8:07

Il mercato piloti MotoGP fissa un altro paletto. Jack Miller ha firmato con il team ufficiale Ducati e in giornata è previsto l’annuncio. Sarà il terzo australiano in rosso dopo Troy Bayliss e Casey Stoner. Per Miller un contratto di una stagione a poco meno di un milione, più un’opzione a favore della squadra per il 2021. L’anno scorso in Austria sembrava ad un passo dalla firma con KTM, invece il no fermo di Paolo Campinoti ha contribuito a garantirgli l’ascesa nel team factory dopo tre stagioni. A sostituirlo in Pramac sarà probabilmente Jorge Martin, che affiancherebbe Francesco Bagnaia, chiamato a ridiscutere il biennale in scadenza a fine anno.

REBUS DOVIZIOSO

La firma di Jack Miller lascia pensare ad un’uscita di Danilo Petrucci dalla MotoGP, ma prima di darne l’annuncio Ducati dovrà trovare l’accordo con Simone Battistella e Andrea Dovizioso. C’è incertezza sulle cifre del contratto del forlivese. Dopo la pandemia di Coronavirus Borgo Panigale non può garantire certe cifre (circa 6 milioni) e questo potrebbe incidere sulla decisione di DesmoDovi. Le due parti sono ancora lontane e dopo otto anni le strade potrebbero dividersi. “La Ducati desidera assolutamente che Andrea rimanga – ha detto Paolo Ciabatti a ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Noi vogliamo provare a vincere il Mondiale con lui. Se anche lui ha il sogno di lottare per vincerlo, credo che la sua sola vera opzione sia la Ducati“.

PETRUX SPERA IN APRILIA

Per Danilo Petrucci potrebbero aprirsi le porte della Superbike con il team Aruba.it. La trattativa fra il suo manager Alberto Vergani e i vertici Ducati restano gelidi ma serrati. “La Superbike potrebbe essere una buona opzione e siamo grati a Ducati che ce l’ha ventilata, ma Danilo vuole provare a restare in MotoGP“. E in questo momento non ci sono molte opportunità. La più appetibile sulla carta si chiama Aprilia, ma tutto dipenderà dalla sentenza del Tas su Andrea Iannone. “Me la cavo con una battuta: porte aperte all’Aprilia. In passato aveva già cercato Danilo – ha concluso Vergani -, potrebbe essere un bel progetto“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Alex Marquez e Marc Marquez

MotoGP, Alex e Marc Marquez a Jerez con un casco speciale

motoe 2020

MotoE, Nicolas Goubert: “Abbiamo gestito il calendario al meglio”

Andrea Dovizioso

MotoGP, Francesco Guidotti: “Andrea Dovizioso e Ducati, certi amori finiscono…”