miguel oliveira motogp

MotoGP: Miguel Oliveira, dalla super partenza al Gran Premio alla cieca

Si chiude un GP complesso per Miguel Oliveira, alle prese con guai alla dashboard subito dopo il via. Ma guarda con fiducia all'evento di casa.

5 aprile 2021 - 20:17

Una partenza incredibile (la vedete qui in alto), ma in seguito un GP MotoGP alla cieca. Nel vero senso del termine, visto che la sua dashboard improvvisamente ha smesso di funzionare correttamente. Miguel Oliveira ha dovuto disputare così la gara a Doha, che anche per altri motivi non si è rivelata particolarmente semplice. Dalle zone alte iniziali è andato sempre più indietro, chiudendo 15°. Ora il portoghese vuole solo lasciarsi alle spalle la poco esaltante doppietta in Qatar, guardando con rinnovata motivazione all’evento di casa.

“Ho fatto una partenza alla Jorge Martín!” ha dichiarato con un sorriso il pilota Red Bull KTM Factory a motogp.com. Purtroppo il grosso guaio è arrivato poco dopo. “Ho avuto un problema con la dashboard, non arrivava più nessuna informazione sulle luci di spostamento, sul comportamento della moto, sulle mappe, sulla temperatura delle gomme… Non mi era mai successo, non è stato semplice guidare a sensazioni.” Un’ulteriore complicazione in quello che già di per sé non era un GP semplice.

“Sentivo che la nostra moto non era così competitiva” ha continuato. “Era pesante nel cambio di direzione, quindi non potevamo difenderci. Certo l’ho capito dopo la partenza, prima sembrava potessimo fare una buona gara.” Per lui è un’occasione persa. “Soprattutto in una gara così combattuta” ha sottolineato. “Potevamo lottare per la top ten.” Ora Oliveira guarda al Portogallo. Ricordando il glorioso GP 2020… “È un privilegio correre in casa. Lasciamoci il Qatar alle spalle e pensiamo a lavorare bene.”

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

danilo petrucci motogp

MotoGP, Petrucci: ultimo GP in casa e le ipotesi Dakar-MotoAmerica

motogp luca marini

MotoGP, Luca Marini: “Proverò a stare coi primi, posso imparare molto”

bagnaia motogp

MotoGP, Bagnaia: “Quartararo indietro? Devo spingere come se fosse 2°”