morbidelli motogp

MotoGP: infortunio al ginocchio per Morbidelli, non sarà ad Assen

Franco Morbidelli non correrà ad Assen. Il vice-campione MotoGP in carica ha riportato un infortunio al ginocchio sinistro.

22 giugno 2021 - 22:22

Brutta tegola in casa Petronas SRT in vista del GP ad Assen. Franco Morbidelli infatti non sarà al via: il vice-campione MotoGP in carica ha riportato un infortunio al ginocchio sinistro durante un allenamento. Lo stesso che nei precedenti eventi gli aveva già dato qualche problema, provocando una sorta di ‘cedimento’ visto al box a Le Mans (nel video in alto). Da valutare ora le sue condizioni ed i conseguenti tempi di recupero. Salta però quest’ultimo evento prima della lunga pausa estiva (si tornerà in azione nel weekend del 6-8 agosto).

Non è certo un’annata semplice per ‘Morbido’. Quattro piazzamenti fuori dai punti in otto GP disputati, l’ultimo proprio pochi giorni fa al Sachsenring, quando ha chiuso penultimo. Spicca un ‘eroico’ 3° posto conquistato in occasione dell’evento MotoGP a Jerez, preceduto da un 4° posto in Portogallo. Un 2021 non semplice con una M1 2019, la meno aggiornata tra i ragazzi Yamaha. A cui aggiungere in precedenza un ginocchio dolorante per un piccolo infortunio al Ranch, una lesione per la quale voleva evitare un intervento. Vedremo cosa dirà il personale medico in questa occasione…

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” Bestseller su Amazon Libri

3 commenti

Peeflow
15:07, 23 giugno 2021

È curioso. Un giorno prima del grande comunicato ufficiale sull’accordo Aramco-VR46 e Ducati, Franco Morbidelli si è infortunato al ginocchio. Forse è un incidente. O forse no? Voglio fare del mio meglio allo sfortunato Franco, ma credo che per lui e per VR46 questo incidente sia un evento provvidenziale per evitare possibili domande imbarazzanti su VR46 e Ducati. Che tipo di risposte potrebbe dare il pilota Petronas-Yamaha SRT ai giornalisti per giustificare questo accordo senza sconvolgere sia Yamaha che Petronas? Se Morbidelli, intervistato a riguardo, risponde “Beh, sono contento”, che reazione avrà da Yamaha e Razali? E se, al contrario, dicesse “sono un pilota Yamaha e devo rispettare il mio contratto”, cosa accadrebbe vicino a Tavullia e Borgo Panigale?

FRA 1988
0:07, 23 giugno 2021

Stagione assolutamente da archiviare ma le colpe non sono solo di Morbidelli. La Yamaha ha mostrato pochissima considerazione, nonostante le buone prestazioni dell’anno scorso. Invece di strapagare Vinales (4.5 milioni a stagione per due anni) era meglio
puntare su Morbidelli che peggio non sarebbe andato.

    makiland
    11:27, 23 giugno 2021

    Secondo me Morbido ha in mano il modo di “farla pagare a Petronas” ,,, Gistamente si sente “abbandonato” dal Team come penso sia anche per VR ,,, Sleali, maneggioni e disonesti questi Malesi … Yamaha dovrebbe appiedarli … a meno che dietro a tutto questo non ci sia un progetto per “colpire” VR46 ed i suoi piloti Yamaha che passeranno a Ducati … Farsi operare ora significa “mollare” il Team infingardo con una mossa di classe … Che trovino un Pirata della Malesia capace di correre come VR o come Morbido.
    Mi danno il vomito !

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha