motoe misano

MotoE Misano-2, la novità: griglia di Gara 2 decisa da Gara 1

Doppia gara MotoE questo weekend, con una nuova regola: la griglia di partenza di Gara 2 non verrà decisa dalle qualifiche, ma da quanto fatto in Gara 1.

18 settembre 2020 - 13:42

La MotoE ha cominciato il primo weekend con doppia gara in programma e ci sono delle novità in tal senso. La griglia di partenza infatti non sarà più decisa esclusivamente dalla E-Pole, ma ci saranno regole diverse tra la competizione di sabato pomeriggio e quella di domenica mattina. Vediamo nel dettaglio.

Gara 1 scatterà sabato dopo tutte le qualifiche delle categorie del Motomondiale. La griglia di partenza MotoE in questa occasione sarà decisa dal giro realizzato in qualifica da ogni singolo pilota. Le cose cambiano per la Gara 2 di domenica mattina: non più E-Pole, griglia decisa in base al risultato conquistato nella competizione di sabato.

Una maniera per evitare che i piloti vengano penalizzati due volte in caso di complicazioni durante le qualifiche (esempio, giro cancellato per passaggio sul verde). Certo, i piloti non arrivati al traguardo in Gara 1 scatteranno direttamente dalle ultime posizioni in Gara 2, basandosi però su quanto fatto nel corso della E-Pole.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

arenas moto3

Moto3: Arenas vs Ogura vs Vietti, il punto sulla top 3 mondiale

mcphee moto3

Moto3 UFFICIALE John McPhee e Petronas ancora insieme nel 2021

MotoGP, Andrea Iannone

MotoGP, Rivola sul caso Iannone: “Dopo la sentenza darò i dettagli”