mcphee moto3

Moto3 GP Europa: John McPhee, pole sotto il diluvio

John McPhee brilla sotto la pioggia. Accanto a lui Celestino Vietti ed Albert Arenas, vari giri cancellati sul finale per bandiere gialle.

7 novembre 2020 - 14:03

Pioggia torrenziale in queste qualifiche, ma riesce ad emergere John McPhee. Il pilota britannico di Petronas Sprinta Racing si assicura la prima casella in griglia in queste condizioni complesse, con Celestino Vietti ed il leader Moto3 Albert Arenas a seguire. Classifica in movimento fin dopo la bandiera a scacchi per alcuni tempi cancellati per bandiere gialle. Per esempio Raúl Fernández, che era passato in prima fila, o Ai Ogura, che si era piazzato davanti ad Arenas. Sarà una gara da non perdere, al via domenica alle 11:00.

Q1: passano Ogura, Rodrigo, Arenas e Foggia

Scatta il primo turno di qualifiche che vede al via tre dei primi cinque piloti in testa alla classifica iridata. Parliamo del leader Arenas, di Ogura e di Masiá, oltre certo a tanti altri. Fin dai primi attimi i commissari mostrano la bandiera da pioggia, e gli effetti si vedono poco dopo. Registriamo infatti cadute in sequenza: Baltus, Dupaquier, Alcoba, due volte Rodrigo, Öncü. Sta di fatto che il ritorno della pioggia congela la classifica realizzata proprio nelle primissime battute della Q1. Ottengono l’accesso alla Q2 Ai Ogura, Gabriel Rodrigo, Albert Arenas e Dennis Foggia. Non paga l’azzardo iniziale con gomme wet per Antonelli, mentre tutti hanno messo le slick: ‘Nicco’ infatti chiude ultimo.

Q2: John McPhee sotto il diluvio 

La pioggia intensa è l’elemento che caratterizza questo decisivo turno di qualifiche per i 18 ragazzi in pista. Attesa qualsiasi sorpresa, in queste condizioni può davvero succedere di tutto. Abbiamo anche la caduta di López subito dopo essersi portato al comando (ma ce ne sarà una seconda sul finale), una situazione destinata a cambiare svariate volte. Non manca un brutto highside per García, ma fortunatamente il pilota se ne va sulle sue gambe, mentre pochi attimi dopo ecco anche Tatay nella ghiaia. Scivolata finale pure per Vietti, mentre al comando rimane John McPhee. Pole position per il britannico, svariati cambiamenti dietro di lui a causa di giri cancellati per il regime di bandiere gialle.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP: Fabio Quartararo, guai con l’holeshot e sindrome compartimentale

aprilia motogp

MotoGP, ballottaggio Savadori-Smith in Aprilia: “Decisione alla fine dei test invernali”

motogp

MotoGP, Moto2 e Moto3, le griglie di partenza 2021: Savadori in Aprilia?