davide pizzoli moto3

Moto3: Davide Pizzoli nel Mondiale con BOÉ Skull Rider

Davide Pizzoli approda nel Mondiale Moto3. Disputerà la sua prima stagione completa con il team BOÉ Skull Rider, prende il posto di Yurchenko.

4 febbraio 2020 - 6:47

La truppa italiana in Moto3 si arricchisce di un altro nome. Davide Pizzoli approda nella categoria minore del Motomondiale per disputare la sua prima stagione da pilota ufficiale. Sarà al via con BOÉ Skull Rider Facile Energy, prendendo il posto dell’unico alfiere rimasto dopo l’addio di Kornfeil, Makar Yurchenko. Il ventenne romano questa settimana sarà a Valencia per alcuni giorni di test privati assieme ad altri piloti del Mondiale.

Nel 2020 avrà l’opportunità di disputare la prima annata completa, ma non è un esordio assoluto. Davide Pizzoli ha disputato tre gare come wild card tra il 2015 ed il 2016. Nell’annata appena conclusa poi ha effettuato due sostituzioni: ha corso ad Aragón con SIC58 Squadra Corse al posto del lesionato Niccolò Antonelli. Lo ritroviamo anche in Thailandia, in azione con il team di Fiorenzo Caponera per Jaume Masiá, KO per infortunio.

Nel suo passato contiamo anche presenze nel Mondiale Supersport, nel quale compete nelle prime gare del 2017, prima di tornare nel CIV Moto3. Nel 2018 poi è al via nel Mondiale Junior, per poi chiudere la stagione ancora una volta nel Campionato Italiano. L’anno scorso ha disputato la stagione completa nel CEV Moto3 (nel quale aveva già corso a tempo pieno dal 2014 al 2016), conquistando una pole position e due podi. Chiude la stagione come miglior pilota italiano in campionato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, chi ha segnalato Fabio Quartararo e cosa rischia a Jerez

Valentino Rossi al Ranch di Tavullia

Valentino Rossi-Petronas SRT: la richiesta del malese Pawi

Fabio Quartararo al Paul Ricard

MotoGP, Fabio Quartararo: possibile sanzione al GP di Jerez