Moto3: Brandon Paasch wild card a Silverstone

A Silverstone ci sarà un volto nuovo nella categoria Moto3. Debutta il giovane pilota statunitense Brandon Paasch, ecco chi è.

14 agosto 2019 - 11:13

In occasione dell’appuntamento a Silverstone, previsto tra due settimane, ci sarà un esordio mondiale, il primo pilota a stelle e strisce nella categoria Moto3. Si tratta di Brandon Paasch, diciassettenne pilota statunitense in azione in British Moto3 [Motostar] Championship. Guiderà la KTM RC250 M38 Factory 2018 del team FPW Racing, lo stesso con cui corre quest’anno. Una wild card era in programma anche per Yuki Kunii, ma la frattura di cinque ossa della mano destra a Brno rende impossibile questa eventualità.

Originario di Freehold, nel New Jersey, Brandon Paasch ha scoperto le due ruote da piccolo, affrontando poi le prime gare su strada nel 2009. Nel 2015 chiude per due volte sul podio nelle quattro gare disputate in MotoAmerica KTM RC Cup, oltre a tre podi (in sei gare) in Moriwaki Junior Cup in Europa. L’anno successivo trionfa in MotoAmerica KTM RC Cup con sei vittorie e 14 podi, oltre a chiudere 3° in KTM RC Cup World Final.

Nel 2017 appare in ben quattro campionati. Compete in MotoAmerica Supersport Championship, chiudendo al 4° posto finale, ma realizza anche una wild card nel Mondiale Junior ad Aragón. Si qualifica 41° e chiude 35° in gara, ma è il primo pilota americano a qualificarsi nel CEV Moto3. Paasch disputa poi la doppia tappa ad Assen British MotoStar (Moto3) National Championship, chiudendo 7° e 11°, oltre a quattro round in British Superstock 600 Championship (miglior piazzamento un 14° posto).

Nel 2018 compete a tempo pieno in British Motostar National Championship, chiudendo 5° grazie ad un podio e ad otto piazzamenti in top 5, oltre ad una pole position. In questo 2019 è nuovamente attivo in questo campionato. Al momento si mantiene al comando della classifica generale grazie a tre vittorie e quattro secondi posti nelle otto gare finora completate (e con 10 ancora da disputare). Paasch è il primo pilota americano ad aver vinto delle gare nella categoria Moto3 del BSB.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo ritorna a Lugano: tempo di affari e incognita MotoGP

MotoGP, Andrea Dovizioso e Marc Marquez

MotoGP, Dovizioso provaci ancora: Marquez obiettivo non impossibile

miguel oliveira tech3

Miguel Oliveira: “MotoGP in Portogallo? Un sogno, ma…”