vierge moto2

Moto2: Xavi Vierge, confermate le fratture ai piedi. Ma l’obiettivo è Aragón

Xavi Vierge chiude il GP di Francia con fratture ad entrambi i piedi. La conferma questa mattina, ma il pilota spagnolo è già al lavoro per correre ad Aragón il prossimo weekend.

12 ottobre 2020 - 17:38

Gran Premio Moto2 di Francia chiusosi nel peggiore dei modi per Xavi Vierge. Il pilota Petronas Sprinta Racing infatti, prima del doloroso (moralmente) KO del compagno di box Dixon, si era ritirato parecchi giri prima a causa di un incidente. Non senza conseguenze: come visto subito a Le Mans e confermato oggi dai dottori che l’hanno visitato a Barcellona, lo spagnolo ha riportato fratture ad entrambi i piedi. Già deciso il programma di riabilitazione e fisioterapia, per arrivare a disputare il doppio round ad Aragón, che comincia tra pochi giorni. Ce la farà?

“È stato difficile” aveva dichiarato Xavi Vierge dopo la conclusione anticipata del suo GP. “Alcune parti della pista erano asciutte, altre presentavano chiazze bagnate. Avevo un buon ritmo, ma correvo con precauzione dopo aver visto l’incidente di Jorge [Martín]. Niente di straordinario quindi, eppure sono caduto senza nessun preavviso. È un vero peccato: dal GP in Austria potevamo lottare per la top 5, anzi anche per il podio. Nelle ultime gare però non siamo riusciti a dimostrarlo.” Ora scatta la lotta contro il tempo: si va al MotorLand infatti già il prossimo fine settimana.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha