ramirez moto2

Moto2 Portimao, Prove 1: La zampata di Marcos Ramírez

Marcos Ramírez al comando, è lui il migliore delle FP1 a Portimao. Il rookie spagnolo precede di 10 millesimi Fabio Di Giannantonio, 3° Luca Marini.

20 novembre 2020 - 13:39

C’è un esordiente al comando del primo turno di prove libere a Portimao. Marcos Ramírez realizza un ultimo gran giro allo scadere, valido per portarsi in testa alla classifica dei tempi. Beffato per soli 10 millesimi Fabio Di Giannantonio, terza piazza per Luca Marini. Per quanto riguarda i rivali in ottica iridata, Marco Bezzecchi è 5°, Sam Lowes è 11°, mentre il leader Moto2 Enea Bastianini è 14°. Secondo turno di prove libere al via alle 15:25.

Per quanto riguarda Sam Lowes, nella giornata odierna è stata scoperta la frattura dell’osso pisiforme della mano destra. Lo conferma il dottor Michele Zasa ai microfoni di Sky Sport MotoGP, pur affermando che si tratta di una piccola lesione. Da supporre però che questo non impedirà al pilota britannico di stringere i denti e lottare fino all’ultimo giro in gara. Rivediamo poi Dominique Aegerter, schierato da NTS RW Racing GP per l’ultimo round stagionale.

La prima caduta del weekend è quella di Schrötter (momentaneamente 4°), apparso piuttosto dolorante al braccio destro… In testa a lungo rimane Fernández, a precedere Di Giannantonio (già innamorato di Portimao) ed il rookie Canet. Ma abbiamo come sempre l’assalto finale, a conclusione di una sessione volta a conoscere questa pista in sella alle Moto2. L’acuto finale sembra appartenere a Di Giannantonio, ma ecco la zampata del rookie Marcos Ramírez. Ci pensa lui a chiudere in testa, seguito dall’alfiere Speed Up e da Luca Marini.

La classifica 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Herve Poncharal

Hervé Poncharal: “Tech3 in MotoGP fino al 2026”

binder motogp

MotoGP, fratelli vincenti: dai Milani ai Binder, tutti i vincitori di GP

MotoGé, Franco Morbidelli pilota Yamaha Petronas

MotoGP, Franco Morbidelli: una Yamaha factory? No, grazie