raul fernandez moto2

Moto2 Misano: vince Raúl Fernández su Gardner, 6^ doppietta 2021

Sesto trionfo per Raúl Fernández, con Remy Gardner 2° è la sesta doppietta KTM Ajo. Completa il podio Aron Canet, Bezzecchi 5° miglior italiano.

19 settembre 2021 - 13:06

Si chiudono due settimane da urlo per Raúl Fernández. Dimentico dell’infortunio alla mano destra, il rookie KTM Ajo nonché neo Esordiente dell’Anno mette in scena un’altra gara memorabile, prendendo presto la prima piazza e tenendola con autorità fino alla bandiera a scacchi. Sesta vittoria stagionale con pole e giro veloce, la risposta dopo una brutta caduta nel warm up. Ci prova sul finale il leader Moto2 Remy Gardner, che si era riportato a ridosso del collega, prima di uno ‘scossone’ fortunatamente senza conseguenze ma che lo relega in seconda posizione. È la sesta doppietta stagionale per questi due ragazzi, re inarrestabili della classe intermedia, e con il test MotoGP all’orizzonte. Torna sul podio Aron Canet, 3° e grande protagonista della corsa. Giù dal podio i nostri ragazzi, Marco Bezzecchi è il migliore in 5^ piazza. Che differenza con il podio tutto tricolore registrato l’anno scorso…

La gara

Ottimo scatto del poleman tallonato da Lowes, parte molto bene anche Bezzecchi presto terzo dall’ottava casella, non benissimo invece Augusto Fernández che perde svariate posizioni. Finisce presto la gara di Simone Corsi, a terra alla curva Rio dopo poche tornate in seguito ad un contatto con Navarro. L’alfiere Speed Up infatti riceve poco dopo un Long Lap Penalty per guida irresponsabile, mentre in seguito cadono il rientrante Montella (Variante del Parco) e Baltus (Carro). Nelle zone alte, Lowes si porta presto al comando, ma un successivo errore permette a Canet ed a Raúl Fernández di sopravanzarlo. Loro tre più Gardner saranno i ragazzi in fuga, battaglieri protagonisti della lotta per il podio, con margine sul gruppo capitanato da Bezzecchi.

Undici giri alla fine e si cominciano a sentire le prime gocce di pioggia, una situazione che però non influenza troppo i ragazzi di testa, mentre cade Dalla Porta. Preoccupazione per la spalla che continua a dargli problemi da parecchio tempo e che l’italiano si tiene con precauzione… A terra anche Chantra, mentre Raúl Fernández si prende il sesto trionfo stagionale su Remy Gardner, per la sesta doppietta 2021 di KTM Ajo. Ci ha provato fino all’ultimo il leader Moto2, ma il grosso rischio corso al Curvone l’ha convinto a consolidare il secondo posto, con Aron Canet velocissimo e subito dietro a completare una top 3 a Misano senza guizzi italiani.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

La classifica 

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo e Marc Marquez

MotoGP, Quartararo-Marquez: Honda sogna il nuovo ‘dream team’

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò pilota senza bandiera: “Non sono indipendentista”

Superbike, Jonathan Rea

MotoGP, Jonathan Rea: “Grazie a Valentino Rossi”