moto2 lorenzo dalla porta

Moto2: Lorenzo Dalla Porta, spalla sinistra rimessa a nuovo

Spalla stabilizzata per il pilota Moto2 Lorenzo Dalla Porta. L'intervento è perfettamente riuscito, a breve inizierà il percorso riabilitativo.

7 ottobre 2021 - 17:13

Ora la spalla è stabilizzata, tra qualche settimana scatterà la riabilitazione. Lorenzo Dalla Porta è finito ieri sotto i ferri per risolvere definitivamente un guaio che ha compromesso buona parte della sua stagione Moto2. L’intervento di Latarjet Bristow e Remplissage in anestesia combinata è stato condotto presso il Policlinico San Donato dal dottor Massimiliano Caforio, Medico Specialista in Ortopedia e Traumatologia e parte del team della Clinica Mobile. Circa due ore per sistemare la spalla, tutto è andato perfettamente.

Ora l’alfiere Italtrans (ricordiamo, già confermato per il 2022) dovrà tenere per 3-4 settimane un tutore alla spalla. Già lunedì però inizierà la fisioterapia passiva. Questa durerà più o meno dai 30 ai 45 giorni per evitare aderenze cicatriziali. Adesso inizierò il percorso di riabilitazione che mi servirà per arrivare pronto alla prossima stagione” ha scritto il pilota sui suoi canali social. “Grazie al dottor Caforio, alla Clinica Mobile, al dottor Zasa per il loro aiuto, ed a tutti quelli che si sono preoccupati per la mia spalla.” 

Foto: Instagram

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo e Marc Marquez

MotoGP, Quartararo-Marquez: Honda sogna il nuovo ‘dream team’

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò pilota senza bandiera: “Non sono indipendentista”

Superbike, Jonathan Rea

MotoGP, Jonathan Rea: “Grazie a Valentino Rossi”