Moto3 Moto2

Moto2 e Moto3, un’altra giornata di test intensa a Valencia

Seconda e ultima giornata di test conclusa per i team Moto2 e Moto3 a Valencia: una due giorni utile per tutti con buoni tempi sul giro

25 febbraio 2021 - 19:51

Le squadre di Moto2 e Moto3 presenti a Valencia hanno finalmente potuto togliere la ruggine e disputare due giorni di test sul tracciato Ricardo Tormo. Condizioni non ottimali vista la pioggia scesa ieri e il freddo odierno, ma questo non ha impedito ai piloti di tornare in pista. In Spagna nuovamente in azione per la categoria intermedia lo Sky Racing Team VR46 con Marco Bezzecchi e il rookie Celestino Vietti, insieme a Tony Arbolino per Intact GP e Fabio Di Giannantonio e Nicolò Bulega per il team Gresini. Nella classe leggera sono tornati nuovamente in pista invece Tatsuki Suzuki e il debuttante Lorenzo Fellon per il team SIC58 Squadra Corse, così come Andrea Migno e Filip Salač per il team Snipers.

Il team Gresini in pista ricordando Fausto

Un’altra giornata piena per tutti, specialmente per il team Gresini, sceso in pista dando il massimo per Fausto Gresini. Per la Moto3 Gabriel Rodrigo e Jeremy Alcoba hanno cercato di ritrovare le sensazioni in sella. Obiettivo riuscito per l’argentino, autore di tempi competitivi rompendo la barriera dell’1.39, mentre è stato più complicato il lavoro dello spagnolo complice l’assenza del capotecnico Ivano Mancurti riuscendo a trovare comunque riscontri importanti. Esordio invece con la KALEX per Fabio Di Giannantonio: approccio positivo (1.35.9 il tempo finale) nonostante una caduta nel primo giorno. Tanti giri per il compagno di squadra Nicolò Bulega, autore di un 1.36.3 come miglior crono.

I tempi di SIC58 Squadra Corse e le impressioni Snipers

Tornando alla categoria leggera registriamo invece l’1.39.6 di Tatsuki Suzuki e l’1.41.0 di Lorenzo Fellon. Per il team SIC58 Squadra Corse il test a Valencia è servito per macinare i primi chilometri del 2021, utili soprattutto per Fellon al debutto assoluto quest’anno. Il 16enne francese ha cominciato a prendere confidenza con la nuova squadra e avventurarsi nella realtà del mondiale, chiaramente diversa da quella del CEV. Per Suzuki invece lavoro in ottica gara in vista della stagione in arrivo. Buone impressioni anche per lo Snipers Team, protagonista con Andrea Migno e Filip Salač. Entrambi lasciano Valencia con buone sensazioni e torneranno in pista tra una settimana a Portimao.

Sky Racing Team: buona la prima?

Sul fronte Moto2 invece Marco Bezzecchi e Celestino Vietti hanno lavorato migliorando i tempi fatti segnare ieri (per il primo si è arrivati vicini ad abbattere il muro dell’1.35), concentrandosi anche sul ritmo. Per entrambi simulazione di long run dove entrambi i piloti hanno potuto fornire feedback utili per il campionato in arrivo e per riprendere confidenza in pista. Continua al contempo l’apprendistato di Vietti, desideroso più che mai di diventare competitivo il prima possibile nella categoria intermedia.

Foto: Snipers Team

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso nel box Aprilia

MotoGP, Dovizioso-Aprilia: progetto chiaro, contratto e wild card

rodrigo moto3

Moto3 GP Portimao, Prove 2: Gabriel Rodrigo prima della pioggia

MotoGP, Valentino Rossi e Alessio Salucci

MotoGP, Valentino Rossi: il team satellite VR46 è in dubbio