jason dupasquier moto3

Jason Dupasquier, oggi l’ultimo saluto al giovane pilota Moto3

Si è svolta oggi la cerimonia funebre per Jason Dupasquier. Presenti la famiglia, la squadra ed altri piloti del Mondiale, oltre a 500 motociclisti in corteo.

8 giugno 2021 - 20:26

Si sono svolti oggi i funerali di Jason Dupasquier, lo sfortunato pilota Moto3 vittima di un fatale incidente al Mugello. Una cerimonia semplice nella chiesa di Saint-Pierre-aux-Liens, a Bulle, alla presenza anche di parecchi piloti del Motomondiale. Oltre alla famiglia, la sua squadra, il presidente FIM ed il CEO Dorna. Non sono mancate però anche persone comuni, oltre a circa 500 motociclisti a formare un corteo verso il luogo dove ora riposa questo giovane motociclista andato via molto, troppo presto.

Presente l’amico fraterno e mentore Thomas Lüthi, oltre a Dominique Aegerter ed a Jesko Raffin. La squadra PrüstelGP al completo, con Ryusei Yamanaka, più il pilota ceco ed suo amico Filip Salac. Non è mancato nemmeno Dani Pedrosa, che da anni vive in Svizzera e più volte si era allenato assieme a Dupasquier, oltre a Jorge Viegas e Carmelo Ezpeleta. Tutti stretti attorno alla famiglia: il padre ed ex pilota Philippe Dupasquier, la madre Andrea, il fratellino Bryan (pilota Northern Talent Cup) e la fidanzata. Una cerimonia nel ricordo di questo sempre sorridente ragazzino, che se n’è andato vivendo il suo sogno.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” Bestseller su Amazon Libri

Foto: tdg.ch

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Franco Morbidelli e Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: “Il Sachsenring è una pista diversa”

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez-Honda: senza vittorie monta l’ipotesi addio

Valentino Rossi e i ragazzi della VR46 Academy

Valentino Rossi semina in MotoGP: VR46 marchio indelebile