fausto gresini motogp

Fausto Gresini: progressivo miglioramento, ma le condizioni restano critiche

Ultimo aggiornamento sulle condizioni di Fausto Gresini, in terapia intensiva da quasi un mese. Progressivo miglioramento, ma le condizioni restano critiche.

25 gennaio 2021 - 12:39

All’indomani del suo 60° compleanno arrivano notizie davvero incoraggianti su Fausto Gresini. Piccoli ma significativi passi in avanti per il manager romagnolo, ricoverato presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna.

A tenerci costantemente aggiornati sulla sua sfida al Covid-19 è suo figlio Lorenzo Gresini. Nella serata di ieri proprio da lui venivano diffuse parole di speranza. “Un altra giornata tranquilla per babbo, ancora intubato con tracheotomia e aiutato nella respirazione con il ventilatore polmonare, ma senza febbre e con un piccolo miglioramento nell’ossigenazione del sangue“. La sua battaglia è iniziata lo scorso 30 dicembre e al suo fianco non è mai mancato il sostegno della sua squadra, di amici, familiari e del paddock MotoGP.

Di poco fa l’ultimo comunicato ufficiale del team Gresini con le parole del dottor Cilloni. “Le condizioni cliniche generali di Fausto Gresini sono fragili, ma in lento e progressivo miglioramento. È cosciente e combattivo. Anche gli esami radiologici e di laboratorio vanno nella stressa direzione. Ha ancora bisogno di essere supportato per il respiro dal ventilatore meccanico, ma l’ossigenazione del sangue sta progressivamente migliorando. Ha iniziato la fisioterapia per riabilitare sia la respirazione che tutta la muscolatura. Rimane un paziente critico e fragile con un percorso di cura ancora lungo, ma la direzione presa negli ultimi giorni rende più ottimistica la prognosi che rimane a tutt’oggi riservata”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pol espargaro motogp

MotoGP, Pol Espargaró: “Ricominciamo a sentire lo spirito delle corse”

Fabio Quartararo Test MotoGP Catalunya

MotoGP, Test Catalunya: le dichiarazioni di Fabio Quartararo & co.

Fausto Gresini

MotoGP, il futuro del team Gresini Racing è a rischio?