Tony Cairoli a Mantova

Tony Cairoli sul podio: sorpasso a Prado e ora gran finale!

Tony Cairoli sale sul podio del GP di Lombardia e passa 4° in classifica. Il 10 novembre ultima gara MXGP in carriera per il campione siciliano.

8 novembre 2021 - 7:35

Nel penultimo round del Mondiale di Motocross, sulla pista di Mantova, Tony Cairoli stupisce ancora. Per nulla rinunciatario, nonostante sia ai titoli di coda della carriera, conquista il podio e sorpassa in classifica Jorge Prado. Spinto dal calore dei tifosi, ha centrato il 179° podio lottando fino all’ultimo giro..

Nelle libere è partito in sordina, terzo nella sessione cronometrata, in gara-1 non sfrutta al meglio la posizione di partenza. Al primo giro passa secondo sul traguardo, ma al quinto passaggio cede la piazza a Tim Gajser. Perso un po’ di ritmo, lo ritrova nel finale e chiude quarto. Ma al termine del primo round Gajser viene penalizzato e Tony Cairoli diventa terzo. Il pilota del Team KTM Red Bull Factory Racing è in condizione fisica smagliante! Nella seconda manche non parte perfettamente, perde alcune posizioni, ingaggia un grande duello con Prado e chiude quarto.

Sale sul terzo gradino del podio del Gran Premio di Lombardia e riconquista il quarto posto in classifica iridata. Fra tre giorni si ritorna in pista per l’ultimo appuntamento di questa stagione MXGP. E sarà l’ultimo GP per Tony Cairoli. “Sono contento del risultato e la pista mi è piaciuta molto. Se riuscissi a salire sul podio in entrambe le mie ultime due gare da professionista sarebbe fantastico. La seconda partenza non è stata molto buona e quando sono arrivato dietro a Jorge ho perso molto tempo. Ho perso un po’ il ritmo ma sono comunque molto contento, soprattutto qui davanti a questi tifosi fantastici.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motocross: Rene Hofer, il pensiero di Tom Vialle. “Grato dei bei ricordi”

watson jasikonis mxgp

MXGP 2022: Watson con Kawasaki, Jasikonis riparte da Yamaha

Valentino Rossi e Pecco Bagnaia

Valentino Rossi, Bagnaia, Cairoli al Quirinale: Immacolata col Presidente