MXGP, Tony Cairoli

Tony Cairoli operato al ginocchio: “Adesso è tempo di recuperare”

Tony Cairoli si è operato al ginocchio sinistro dopo aver trascinato l'infortunio per tutta la stagione MXGP 2020: "Adesso è tempo di recuperare".

6 dicembre 2020 - 20:24

Tony Cairoli si è sottoposto ad un intervento al ginocchio sinistro presso l’ospedale AZ St. Elisabeth Herentals, nei pressi di Anversa. Sui social è apparso sorridente ed ha rassicurato i suoi fan: “Tagliando al ginocchio malconcio. Adesso è tempo di recuperare!“. Il nove volte campione del mondo di motocross ha messo fine ad un problema che si è trascinato per tutta la stagione impedendogli di dare il massimo nella corsa al titolo MXGP. A breve inizierà la riabilitazione in vista del prossimo Mondiale che prenderà il via il 3 aprile in Oman.

Reduce dall’infortunio e dall’intervento subito nel 2019, Tony Cairoli si è nuovamente infortunato in allenamento. Ha saltato i primi due round degli Internazionali d’Italia, arrivando in forma precaria al primo round in Gran Bretagna. Con il passare delle gare il problema al ginocchio è ritornato a farsi sentire, spianando la strada al successo di Tim Gajser. Adesso c’è il tempo di recuperare, anche se probabilmente arriverà ai nastri di partenza, ancora una volta, non al 100 per cento.

Foto: Instagram @antoniocairoli

1 commento

fzanellat_12215005
12:45, 7 dicembre 2020

Il 3° posto nella classifica generale assume una diversa
importanza dato che Tony ha dovuto stringere i
denti per non operarsi a stagione in corso.
Tony ha dimostro( come se ce ne fosse ancora bisogno)
che è uno dei più grandi della storia.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

herlings gajser mxgp

MXGP: Herlings e Gajser, inversione di ruoli ed una nuova classifica

ivo monticelli mxgp

MXGP: Ivo Monticelli stagione finita, mercoledì l’intervento alla spalla

MXGP, Tony Cairoli a Riola Sardo

MXGP, Tony Cairoli paura e zero punti: “Non sentivo braccia e gambe”